logo
Newseletter Accedi Registrazione Lavora Con Noi Aiuto


topgan gmail facebook twitter linkedin instagram

logo in movimento
Logo
sito

La Bacheca del sito di TopGan da dove potete vedere quello che succede nel sito e potete postare quello che pensate e pubblicare i vostri articoli, annunci tutto gratuitamente.
Se volete condividere in questa bacheca il vostro sito o articolo e una pagina inserite questo codice qui sotto nel vostro sito o pagine da condividere e poi basta un click e tutto sarà condiviso.

Modificate la parte dove dice: Url della tua pagina con l’url da condividere.

<a title="Aggiungi a TopGan" rel="nofollow" target="_blank" href="https://www.topgan.it/sharing?url=Url della tua pagina"><img style="width: 100%" src="https://www.topgan.it/Images/topgan-logo-255x252.png" alt="topgan"></a>

Nuovo Post
annulla
  1. In data 05/01/2021 10:28:25 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Raccolta di casi post Vaccino.

    Infermiera si vaccina contro il Covid. Dopo due giorni muore


    E' successo in Portogallo. La sfortunata operatrice sanitaria si era sottoposta al vaccino "Comirnaty" di Pfizer-Biontech. Il padre, che chiede giustizia, afferma: "Mia figlia era in salute, non aveva alcun sintomo". La donna era madre di due figli. Disposta l'autopsia.

    Una infermiera portoghese di 41 anni, Sonia Azevedo, è morta appena due giorni aver fatto il vaccino “Comirnaty” della Pfizer-Biontech. A confermare la notizia del decesso lo stesso istituto sanitario di Porto dove lavorava, rilanciata poi dal Daily Mail online. La donna era madre di due figli, era in salute e non aveva patologie che potessero prefigurare reazioni avverse al farmaco. Il padre dell’infermiera Abilio Azevedo, ha dichiarato all’agenzia di stampa portoghese Correio da Manha che sua figlia “stava bene. Non aveva avuto problemi di salute, dice il genitore, che spiega: “E’ stata sottoposta alla vaccinazione anti-Covid-19 ma non aveva alcun sintomo. Non so cosa sia successo. Voglio solo risposte”. La famiglia chiede ora giustizia. “Voglio sapere cosa ha portato alla morte di mia figlia”. L’Istituto portoghese di oncologia ha dichiarato in una nota: “Per quanto riguarda la morte improvvisa di un assistente sanitaria dall’IPO di Porto il 1′ gennaio 2021, il Consiglio di amministrazione conferma l’evento ed esprime sincero rammarico a familiari e amici nella certezza che questa perdita si fa sentire anche qui”. Intanto le autorità hanno disposto l’autopsia sul corpo della donna per accertare cosa sia realmente successo. La signora Azevedo ha lavorato per più di 10 anni presso IPO Porto, un’istituzione sanitaria di riferimento nazionale e internazionale nel trattamento del cancro. Viveva con la sua famiglia a Maia, vicino Porto, ma è morta a casa del suo compagno a Trofa, a mezz’ora di auto a nord della città portoghese. Sonia Azevedo, scrive il giornale britannico, ha cambiato la sua foto del profilo su Facebook poco dopo la sua iniezione per pubblicare un selfie con una mascherina e il messaggio di rassicurazione: “Vaccinata contro il Covid-19”. Il caso del decesso di Sonia Azevedo segue alcuni altri casi, il più eclatante dei quali è quello dell’infermiera americana Tiffany Ponter Dover. La donna dopo aver fatto il vaccino, durante una intervista è letteralmente crollata per un malore improvviso.
    I medici del “Chi Memorial”, dove Tiffany Dover lavora hanno subito rassicurato che la donna si era ripresa e stava bene, ma da più settimane è completamente scomparsa dai social dove era molto attiva. Nemmeno un messaggio per dire a migliaia di utenti che le scrivono su fb che è viva e sta bene. Un silenzio che ha spinto qualcuno a scrivere sui social che la giovane sanitaria sarebbe addirittura deceduta. E’ di pochi giorni fa la notizia di una dottoressa siciliana ricoverata dopo aver contratto il Covid in seguito al vaccino.
    Altri due decessi sarebbero avvenuti in Israele e anche uno in Svizzera. Gravi reazioni allergiche si sono registrati in Alaska dove due operatori sanitari sono ricoverati in intensiva. Ma anche altrove. Le notizie sulle possibili avversità al vaccino, dichiarate anche dal produttore, da Fda, Ema ed Aifa, filtrano col contagocce sui media. E le news su eventuali danni collaterali sono totalmente censurate dai Tg, anche in Italia, dove si pontifica a senso unico sull’utilità del vaccino per debellare il virus. Un farmaco, va detto, mai approvato dagli enti citati per insufficienza di dati, ma solo autorizzati in “emergenza” e con “condizionalità”.



    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 5 Persona/e
    1. TopGan
    2. Florentina Trifonova
    3. Giuseppe Cappiello
    4. Aricia
    5. Ivana Zeudi

    Questa post ha prodotto 33 commenti.

  2. In data 08/11/2020 17:16:09 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Ecco una testimonianza di come Funzione la Sanità

    Come sappiamo bene tutti gli Italiani, che già prima della pandemia era un vero calvario di attesa, se uno si ammalava ed aveva bisogno di cure doveva aspettare, nelle attesa sperando sempre che la malattia gli permetteva di vivere in tutto questo tempo, che in media si parlava di 6 mesi.

    Ora con la pandemia a messo solo in evidenza come il nostro servizio sanitario fa acqua da tutte le parti, ed il bello che nessuno pensa veramente di riformarlo, anzi pensano che sia un’eccellenza.

    Di fatti con la prima ondata già si e visto questo molto bene, e costretti a versare tutta la responsabilità sulla popolazione costringendola a casa e fermare tutta l’economia per un problema SANITARIO. Giusto come provvedimento, ma questo doveva servire a riformare il nostro sistema sanitario e far si che fosse in grado di affrontare qualsiasi situazione si sarebbe presentata.

    Ma nulla si è fatto o quasi nulla perché si è sempre convinti che funziona bene, ed è molto GRAVE questa convezione. Dopo 7 mesi siamo sempre allo stesso punto.

    Pertanto, cari cittadini qui si è a si salvi chi può. Sperando di non ammalassi mai .



    Immagine Post
    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 5 Persona/e
    1. TopGan
    2. Florentina Trifonova
    3. Giuseppe Cappiello
    4. Aricia
    5. Ivana Zeudi

    Questa post ha prodotto 12 commenti.

  3. In data 02/04/2021 07:11:00 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Ferrovia metropolitana Sfm5 Orbassano-Torino, necessaria modifica del piano regolatore da parte della Città di Torino

    Nuove problematiche sulla realizzazione della ferrovia metropolitana Sfm5, che collegherà Orbassano con Torino. Il via libera della Regione Piemonte all'opera, infatti, è subordinato alla modifica del piano regolatore da parte della Città di Torino senza la quale la stazione San Paolo non sarebbe considerata conforme e non si potrà procedere con l’intera opera

    Nuove problematiche sulla realizzazione della ferrovia metropolitana Sfm5, che collegherà Orbassano con Torino. Il via libera della Regione Piemonte all’opera, infatti, è subordinato alla modifica del piano regolatore da parte della Città di Torino senza la quale la stazione San Paolo non sarebbe considerata conforme e non si potrà procedere con l’intera opera. “La delibera comunale dovrebbe essere approvata tra due mesi – si è chiesto il consigliere regionale Pd, Raffaele Gallo -, Che cosa accadrà se questo non avverrà?”. L’assessore regionale Gabusi prevede ritardi rispetto all’avvio previsto nel 2024: ” La progettazione esecutiva dovrebbe essere completata nel 2022 e successivamente si darà corso all’esecuzione dei lavori. L’attivazione della linea smf5 è prevista nel 2024. Per l’esperienza che abbiamo ormai acquisito tutti, ritengo che probabilmente potrà esserci qualche mese di slittamento, ma formalmente oggi ci attendiamo ancora un’apertura nel 2024. Non voglio imputare il ritardo solo al Comune di Torino; credo che la pandemia possa far slittare di qualche mese l’attivazione dell’opera che però non è assolutamente in discussione data la sua strategicità e la copertura finanziaria. Mi auguro e spero che anche il Consiglio Comunale di Torino ne prenda atto e non si privi, non privi la Regione e tutto il territorio di un’opera così importante. Ma non la vedo come possibilità”.



    Immagine Post
    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

  4. In data 21/04/2017 18:39:40 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Vendesi o Affittasi Appartamento in zona molto commerciale e ben servita ad Orbassano

    Stabile stanza

    In zona molto commerciale alloggio di 75 mq, composto da salone, due camere da letto, Cucina abitabile, bagno, due ripostigli, un balcone, un posto auto di proprietà, una cantina e due locali in comproprietà. Lo stabile possiede due ascensori e rampe per l'eliminazione di barriere architettoniche, un giardino molto grande tutto recintato con cancello motorizzato.

    cucina

    Per Inf o appuntamento per visionare L'Appartamento telefonare: 339 2811989.


    Immagine Post
    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 12 Persona/e
    1. TopGan
    2. Roslyn Hopper
    3. Salvatore Cappiello
    4. Maria Cecilia Mariani
    5. Alfonsina Vitale
    6. Monica Bellucci
    7. Florentina Trifonova
    8. Giuseppe Cappiello
    9. Florentina Trifonova
    10. Daria Cappiello
    11. Aricia
    12. Ivana Zeudi

    Nessuno ha commentato questo post

  5. In data 13/02/2019 07:28:31 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    VENDESI: Casa Indipendente con Terreno



    Casa Indipendente semi ristrutturata, tetto e tutte le parti strutturale fatte a norma sismiche, può essere resa bi famigliare, cortile privato con muro di contenimento di 100 mq, più un cortile in comune, con panelli solari e caldaia a condensazione nuova.
    Castagnole
    Bollette luce e gas a zero. Il prezzo è trattabile dopo aver visionato VERO AFFARE. Terreno di 4000 mq.
    tel. +39 339 2811989



    Immagine Post
    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 6 Persona/e
    1. TopGan
    2. Florentina Trifonova
    3. Giuseppe Cappiello
    4. Daria Cappiello
    5. Aricia
    6. Ivana Zeudi

    Nessuno ha commentato questo post

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 next last T.: 307

capabarra21lg.gif

LE TUE MANI

Grande è la gioia che provo quando posso stringere le tue mani.
Sento esprimere tutte le cose che non mi hai mai detto,
sento che ancora mi vuoi bene,
anche se non te l'ho mai chiesto.
Nelle tue mani ho messo il mio cuore
e tutto l'amore vero e sincero.
Il tempo è passato ma il mio sentimento non è mai cambiato è ancora forte e vivo.
Spero ancora di stringere le tue mani,
sentire che col pensiero mi sei vicina.
Ti prego! non negarmi la gioia di un tuo saluto
e la speranza che un giorno non lontano,
ancora io possa stringere le tue mani.

capabarra39ec.gif e-mail0.gif posta.jpg