logo
Newseletter Accedi Registrazione Lavora Con Noi Aiuto


topgan gmail facebook twitter linkedin instagram

logo in movimento
Logo
sito

La Bacheca del sito di TopGan da dove potete vedere quello che succede nel sito e potete postare quello che pensate e pubblicare i vostri articoli, annunci tutto gratuitamente.

Nuovo Post
annulla
  1. In data 05/05/2020 14:23:08 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Rimborsi 730 2020 come averli prima in busta quest'anno

    Quando si possono ottenere quest’anno i rimborsi Irpef 730: date di presentazione dichiarazione dei redditi e novità previste

    Rimborsi 730 come averli prima busta paga


    Quando si possono ottenere quest’anno i rimborsi Irpef 730: date di presentazione dichiarazione dei redditi e novità previste


    Come avere prima i rimborsi derivanti dal 730 2020? Generalmente i conguagli per i rimborsi Irpef avvengono in buste paga di luglio per i lavoratori dipendenti e nelle pensioni di agosto per i pensionati ovviamente. Da quest’anno, però, come confermano le ultime notizie, le date dei rimborsi cambiano. Vediamo quali sono le nuove date di scadenza dei rimborsi 730 2020 e come averli prima in busta paga quest’anno.


    Rimborsi 730 2020 nuove date

    Stando a quanto stabilito dal Decreto Fiscale 2020, i rimborsi Irpef 2020 arriveranno:

    • dal primo mese successivo a quello in cui il sostituto ha ricevuto il prospetto di liquidazione per i lavoratori dipendenti, presumibilmente ottobre;
    • dal secondo mese successivo a quello in cui il sostituto ha ricevuto il prospetto di liquidazione per i pensionati, presumibilmente novembre.
    I rimborsi Irpef spettano a lavoratori dipendenti e pensionati che hanno pagato più tasse del dovuto e a cui deve essere restituito parte del pagamento già effettuato dopo la presentazione della dichiarazione dei redditi con modello 730. I crediti del contribuente possono essere rimborsati in busta paga o possono essere usati come compensazione per altri tributi da pagare.

    Rimborsi 730 2020 come averli prima in busta paga e pensione quest'anno

    A causa dell’emergenza coronavirus, il governo ha deciso di posticipare la presentazione del modello 730 per la dichiarazione dei redditi, dal 23 luglio al 30 settembre prossimo, lasciando, tuttavia, a chiunque lo volesse la possibilità di presentare nei termini già stabiliti la dichiarazione dei redditi. E presentando prima il modello 730 si possono ricevere prima anche i rimborsi Irpef in busta paga.


    Dunque, stando a quanto stabilito dalle ultime notizie, il 30 settembre è il termine ultimo per la presentazione del 730 ma è comunque possibile presentare la dichiarazione ei redditi a partire dalla fine di maggio, dopodiché la dichiarazione dei redditi viene elaborata dal Caf entro due settimane e il mese successivo alla elaborazione da parte del Caf si può ottenere il rimborso in busta paga. Per i rimborsi ai pensionati bisogna aspettare un ulteriore mese, cioè agosto.


    Le date di scadenza fissate per l'invio del modello 730 da parte dei Caf, per poi ottenere i rimborsi, sono:

    • 15 giugno per le dichiarazioni presentate entro il 31 maggio;
    • 29 giugno per le dichiarazioni presentare dal primo al 20 giugno;
    • 23 luglio per le dichiarazioni presentate dal 21 giugno al 15 luglio;
    • 15 settembre per le dichiarazioni presentate dal 16 luglio al 31 agosto;
    • 30 settembre per le dichiarazioni presentate dal primo al 30 settembre.

    Dunque, prima si presenta, meglio è e si ottengono i rimborsi più velocemente.



    Immagine Post
    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

  2. In data 25/02/2019 14:35:53 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Ti Amo di Umberto Tozzi



    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 2 Persona/e
    1. TopGan
    2. Florentina Trifonova

    Nessuno ha commentato questo post

  3. In data 24/02/2019 11:32:46 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    L’attrazione fisica non basta quando manca l’attrazione mentale!

    Solo coloro che sono nudi oltre il corpo sono in grado di offrire e ricevere i veri sentimenti.

    La sottigliezza è come un muro che impedisce ciò che viene da dentro.

    L’attrazione fisica non è sufficiente, deve esserci attrazione mentale!

    Alcune persone ci attraggono, inizialmente, solo per apparenza, senza nemmeno essere in grado di spiegare il perché, la ragione.

    È la cosiddetta attrazione fisica, che spesso attira le persone e le “trascina” in nuove avventure.

    Tuttavia, se il corpo non rivela un’essenza interessante, la relazione non dura, non ha le basi per reggere a lungo.

    Oggi le apparenze e le superficialità sono sopravvalutate.

    La velocità che permea tutti i settori della nostra vita, ci rende simili a robot collegati in modalità automatica.

    Il più delle volte sembriamo insensibili, ma non esiste una relazione in grado di sopravvivere solo sulla base della materialità.

    Se sopravvive, non sarà comunque autentica, ricca, felice.

    Vivere non è facile, soprattutto con le difficoltà che crescono ogni giorno.

    Non avere qualcuno che ci riceva con verità e trasparenza, alla fine della giornata, rende tutto più triste, spento.

    I pesi dall’esterno si accumulano poi a quelli che ci attendono in casa, dove l’amore è di fatto, un non amore.>

    <p>O restiamo soli in nostra compagnia oppure facciamo in modo di trovare qualcuno che provi emozioni e sensazioni.

    Non accontentiamoci del puro piacere fisico, prendiamo le distanze da ciò che è meramente superficiale, falso, vuoto e irreale.

    Vivere con qualcuno richiede dedizione, condivisione, sincerità, una convivenza appagante non è sostenuta da apparenze e frivolezze.

    L’attrazione fisica può servire ad avvicinarsi, ma ciò che rende l’amore duraturo, è esattamente ciò che non si vede, ciò che è interiore, intimo e personale.

    Solo coloro che sono nudi oltre il corpo sono in grado di offrire e ricevere veri sentimenti. La sottigliezza è come un muro che impedisce ciò che viene da dentro.

    Ricordiamolo ancora una volta.

    Il corpo invecchia, la pelle fa le rughe, i capelli diventano bianchi, la forza fisica svanisce gradualmente, ma i sentimenti veri e reciproci rimangono accesi e rinnovati ad ogni alba. Alla fine della nostra vita, il sesso non sarà più importante.

    Ciò che conta oggi è conterà domani, sono i moti dell’anima, i sentimenti, le conversazioni tra noi e la persona amata.

    Ed è così che l’amore rimane.
    Ed è così che l’eternità non finisce.



    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 2 Persona/e
    1. TopGan
    2. Florentina Trifonova

    Nessuno ha commentato questo post

  4. In data 16/02/2019 16:53:16 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Lavorare nelle navi

    Al giorno d’oggi sono tanti i lavori da poter svolgere nelle navi crociera o nelle navi cargo, ovvero quelle navi senza limiti di dimensioni e dalla qualsiasi forma, che trasportano merci tra i diversi porti.
    I vari impieghi sulle navi crociera, vanno dai bar, alla vendita, ai ristoranti, all’area dell’intrattenimento, del fitness, e tanti altri ancora, invece sulle navi da cargo si può trovare impiego come addetti alle operazioni di imbarco, di sicurezza, di viaggio, di stoccaggio e altre.

    Nei giorni scorsi, a questo proposito, sul Corriere.it, è stato pubblicato un articolo, il quale informava su “Oltre 6.500 offerte per imbarcarsi con le grandi compagnie”. Di seguito elencheremo le maggiori compagnie che al momento offrono lavoro sulle loro navi, ovvero:

    – la D’Amico Società di Navigazione, un grande gruppo internazionale, leader mondiale nel settore dei trasporti marittimi sia di carichi secchi che liquidi, la quale assume personale ai quali offrire un contratto con una retribuzione che può arrivare anche ai 2.500 euro mensili. Chiunque fosse interessato potrà consultare la seguente pagina
    MSC Crociere, la compagnia leader nel settore delle navi crociera nel Mediterraneo che al momento consta di 15.500 dipendenti in tutto il mondo. Al momento, l’azienda offre opportunità di lavoro a bordo delle sue navi. Chiunque fosse interessato e voglia ricevere ulteriori informazioni potrà consultare la seguente pagina
    - Costa Crociere S.P.A. ovvero la compagnia internazionale leader mondiale nel settore viaggi- vacanza, che ad oggi conta 19.000 dipendenti, e che annualmente assume personale. Per poter visualizzare le posizioni aperte al momento, visitate la seguente pagina

    Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).


    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 2 Persona/e
    1. TopGan
    2. Florentina Trifonova

    Nessuno ha commentato questo post

  5. In data 16/02/2019 08:15:21 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    come si previene e si uccide il cancro

    ogni giorno dovete bere acqua alcalina


    Ci sono numerosi problemi di salute e malattie in tutto il Mondo che necessitano di trattamenti appositi. Alcuni di questi sono talmente efficaci che i dottori e le case farmaceutiche preferiscono tenerli all’oscuro di tutti, per fare in modo che i loro affari siano sempre floridi.

    In questo articolo vogliamo svelarvi i benefici derivanti dal consumare GIORNALMENTE l’acqua alcalina, un modo molto efficace per ridurre i radicali liberi all’interno del corpo, in modo da prevenire una serie di malattie ‘invasive’ come il cancro.
    C’è un farmacista, ora in pensione, che ha deciso di condividere con il resto del Mondo un bel po’ di segreti che è venuto a sapere nell’arco della sua carriera, tenuti lontani dall’attenzione dell’individuo medio.

    In particolare ci tiene a farci sapere dell’acqua alcalina, come prepararla e perché berla. E noi ci teniamo a condividere queste conoscenze con i nostri lettori

    I benefici dell’acqua alcalina per il corpo

    L’acqua alcalina è uno dei più potenti anti-ossidanti in circolazione ed è in grado di pulire il corpo dalle tossine. Inoltre il suo consumo regolare può migliorare il sistema immunitario ed eliminare acidi di ogni genere.

    Questi acidi, di solito, producono effetti negativi sul corpo, come stanchezza, cattiva digestione, aumento del peso e facilitano lo ‘sviluppo’ di alcune malattie.

    Prevenire è relativamente semplice: bevendo acqua alcalina e mangiando verdure, gli acidi e i livelli alcalini nell’organismo tornano a livelli ottimali. Perché, non dimentichiamolo, ‘siamo quello che mangiamo’.

    Il dottor Otto Warburg ha vinto il Premio Nobel per la medicina e ha dichiarato che almeno il 95% delle forme ‘conosciute’ di cancro si è sviluppato in ambienti ‘acidi’.

    Allo stesso modo è stato dimostrato scientificamente che il cancro non può svilupparsi in un organismo che abbia un livello di pH alcalino maggiore o uguale a 7.36.

    Facendo attenzione a questi parametri si evitano in primo luogo malattie come il diabete, problemi al cuore, l’osteoporosi e altre.

    In virtù di tutto questo, è importante ‘alcalinizzare’ il corpo e il modo più facile e naturale per farlo è bere acqua alcalina.

    Ecco di cosa hai bisogno:

    • Un limone intero
    • Mezzo cetriolo (grande)
    • Un quarto di radice di zenzero
    • Un po’ di foglie di menta fresca

    Ecco come prepararla:

    Come prima cosa, lavare e tagliare tutti gli ingredienti. Importante: il cetriolo e lo zenzero vanno pelati!

    Aggiungete il tutto a una piccola caraffa di acqua (mezzo litro o poco più) e fatela ‘riposare’ durante la notte. La mattina successiva, A STOMACO VUOTO, filtrate il tutto e bevete un bicchiere bello pieno. Il resto della bevanda conservatelo per berlo nel corso della giornata, magari durante il pomeriggio all’ora della ‘merenda’.

    I benefici per la salute sono assicurati.



    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 2 Persona/e
    1. TopGan
    2. Florentina Trifonova

    Nessuno ha commentato questo post

Pagine: first pre 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 next last T.: 283

capabarra21lg.gif

LE TUE MANI

Grande è la gioia che provo quando posso stringere le tue mani.
Sento esprimere tutte le cose che non mi hai mai detto,
sento che ancora mi vuoi bene,
anche se non te l'ho mai chiesto.
Nelle tue mani ho messo il mio cuore
e tutto l'amore vero e sincero.
Il tempo è passato ma il mio sentimento non è mai cambiato è ancora forte e vivo.
Spero ancora di stringere le tue mani,
sentire che col pensiero mi sei vicina.
Ti prego! non negarmi la gioia di un tuo saluto
e la speranza che un giorno non lontano,
ancora io possa stringere le tue mani.

capabarra39ec.gif e-mail0.gif posta.jpg