logo
Newseletter Accedi Registrazione Lavora Con Noi Aiuto
topgan gmail facebook twitter linkedin instagram
logo in movimento
Logo
sito

La Bacheca del sito di TopGan da dove potete vedere quello che succede nel sito e potete postare quello che pensate e pubblicare i vostri articoli, annunci tutto gratuitamente.
Se volete condividere in questa bacheca il vostro sito o articolo e una pagina inserite questo codice qui sotto nel vostro sito o pagine da condividere e poi basta un click e tutto sarà condiviso.

Modificate la parte dove dice: Url della tua pagina con l’url da condividere.

<a title="Aggiungi a TopGan" rel="nofollow" target="_blank" href="https://www.topgan.it/sharing?url=Url della tua pagina"><img style="width: 100%" src="https://www.topgan.it/Images/topgan-logo-255x252.png" alt="topgan"></a>

Nuovo Post
annulla
  1. In data 24/03/2022 11:40:05 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png
    Logo


    Accoglenza Ucraini

    Якщо хтось знає, кому важко знайти житло, поширюйте інформацію, і я прошу будь-кого зробити це повідомлення якомога далі, щоб ми могли досягти багатьох людей, які в цьому величезному болю можуть знайти проблиск світла в провінції ASTI Пропоную житло на хостингу безкоштовно, включаючи харчування.
    Будинок одноповерховий, що складається з двох поверхів з великим приватним двором та земельною ділянкою під город, і буде ділитися зі мною, але я переїжджаю на перший поверх і перший поверх буде у вашому розпорядженні, якщо можна розмістити 4 особи з однієї родини. Телефон +393392811989

    Se qualcuno conosce chi è in difficoltà a trovare una sistemazione sparga la voce e chiedo a chiunque di far girare il più possibile questo messaggio in modo da poter raggiungere tante persone che in questo immane dolore possa trovare uno spiraglio di luce In provincia di ASTI offro una sistemazione ospitando gratuitamente compreso di vitto e alloggio.
    La casa e singola composta di due piani con ampio cortile privato e Terreno per orto, e da condividere con me, ma io mi trasferisco al pian terreno ed il primo piano sarà a vostra disposizione, Se della stessa famiglia possono sistemarsi 4 persone.
    Telefono +393392811989

    Informazioni QUI



    Immagine Post
    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 2 Persona/e
    1. TopGan
    2. brafa ivana

    Questa post ha prodotto 2 commenti.

  2. In data 25/11/2021 17:22:41 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Calendario 2022

    In questa Pagina troverete sempre il calendario dell'anno 2022 che potete scaricare, stampare o regalare ai vostri amici.


    Immagine Post
    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 10 Persona/e
    1. TopGan
    2. Sara Bini
    3. Barbara Floridia
    4. Virginia Raggi
    5. Mariangela Pira
    6. Dott.Ssa Sara Sbodio
    7. Luigi Di Maio
    8. Vito Fierro
    9. Daria Cappiello
    10. brafa ivana

    Nessuno ha commentato questo post

  3. In data 11/03/2022 17:25:46 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Ucraina, in Piemonte si stima che arriveranno 70.000 profughi

    Serve un piano di accoglienza

    Stabilire quanti sono i profughi ucraini che sono arrivati in Piemonte dallo scoppio della guerra in Ucraina a oggi non è semplice, ma è possibile invece fare una stima di quanti ne potrebbero arrivare. Ad addentrarsi in questo delicato ragionamento è stato il console onorario dell'Ucraina, Dario Arrigotti. 

    "Ne arriveranno decine di migliaia di altri solo in Piemonte", spiega Arrigotti, "A due giorni fa ne erano entrati 28.000 ai confini italiani. Se la guerra va avanti ci saranno 7 milioni di rifugiati. Il Piemonte è l'1% della popolazione europea e presumibilmente, immaginando che si distribuiscano in maniera aritmetica, qui ne arriveranno 70.000". Una stima che potrebbe essere ancora al ribasso se si considerano due fattori: il fatto che nel nord Italia c'è già una grande presenza di ucraini e che verosimilmente la distribuzione non rispetterà la spartizione aritmetica dei rifugiati. 

    "I profughi che arriveranno in Piemonte staranno qua per un periodo considerevole", continua Arrigotti, " e poi se l'Ucraina diventerà uno Stato fantoccio dubito che questi vogliano andare a vivere in quel posto là, dove non ci sarà più libertà di parola, dove ci sarà la censura e la miseria. Le sanzioni che oggi colpiscono Russia e Bielorussa colpiranno anche l'Ucraina se diventerà un territorio sotto il controllo russo".

    Sì, perché il progetto di Putin potrebbe essere, secondo il console onorario, quello di invadere il territorio ucraino, prenderne il controllo militare e sostituire il controllo politico con una leadership ucraina fedele a Mosca. Uno scenario che nei fatti scoraggerebbe gli ucraini stessi in fuga dalla guerra a tornare nel loro Paese una volta finito il conflitto. 

    Come si deve preparare dunque il Piemonte a questo scenario? "Bisogna mettere in rete le famiglie che accolgono", spiega Arrigotti, "I centri di accoglienza speciale li sorveglia la Prefettura, gli alberghi la Protezione Civile, mentre le famiglie che ospitano sono l'aspetto che deve essere censito, fotografato, conosciuto meglio e sostenuto".

    "Io che ho visto queste persone penso che potremo essere arricchite da loro perché lavorano duro, danno aiuto agli anziani, non hanno mai creato disordini di ordine pubblico e sono laboriosi", conclude Arrigotti.



    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

  4. In data 25/03/2022 15:36:38 a pubblicato
    brafa ivana
    brafa ivana


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Le donne sono tutto: 


    mogli, mamme, amiche, amanti.
    E spesso anche padri.
    Lavorano dentro e fuori casa facendo più fatica dell'uomo,
    per poi sentirsi dire che sono il “sesso debole”.
    Pensano più alle soluzioni che ai problemi, le donne.
    Per questo amano, educano, soffrono, cadono, si rialzano.
    Fanno tutto con passione, con generosità, con rabbia, con sincerità.
    E non perdono mai la dignità e il sorriso, le donne.
    Solo loro sanno rinascere più forti di prima, dopo ogni tradimento.
    Sanno andare controcorrente, perché sono libere.
    E percorrono strade difficili, piene di curve e in salita, le donne.
    Ma non si arrendono mai ed arrivano sempre alla meta.
    E si guardano indietro soddisfatte, orgogliose di loro.
    Le donne sono fatte così.
    Semplici, speciali, una vera forza della natura.
    Hanno un solo difetto, le donne.
    Non sanno quanto sono importanti.
    Non sanno che sono uniche, insostituibili.
    E che la vita non sarebbe vita...senza di loro.
    Agostino Degas


    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 2 Persona/e
    1. brafa ivana
    2. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

  5. In data 02/04/2022 09:49:22 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Ucraini Istruzione su come imparare la lingua italiana DA SOLO

    Abbiamo fatto un'ottima Istruzione, aggiunti i libri di testo più utili per scaricare online completamente, libri, consigli e materiali utili - tutto gratuito.

    UN GRANDE ISTRUZIONE per STUDIARE LA LINGUA ITALIANA da solo dal gruppo FB "ITALIANO: NUANCES E DETTAGLI" per PRINCIPIANTI con link gratuiti e materiali da DOWNLOAD! Attenzione, chi non può scaricare libri - li inseriamo nel nostro Canale Telegram (link sotto). Approfitta della tua salute! Cari amici, come tutti sapete, abbiamo reclutato numerosi gruppi di beneficenza assolutamente gratuiti con l'aiuto dei nostri insegnanti di lingua italiana. Ma comunque non c'erano posti sufficienti per tutti, in quanto le candidature sono state tante che possibili posti in gruppo. Pertanto, per aiutare chi deve studiare l'italiano autonomamente a continuare la propria vita in Italia, ho deciso di comporre questa ISTRUZIONE DETTAGLIATA SULLO STUDIO DELLA LINGUA ITALIANA PER PRINCIPIANTI per aiutare tutti. Per favore aggiungete anche cose utili nei commenti per imparare tutti insieme questa bellissima lingua. 1. Cominciamo con qualcosa di semplice: COME TRASMETTERE LE PAROLE ITALIANE? Per questo ci vuole un buon programma di traduttori telefonici. Personalmente uso il Contesto Reverse. Come scaricarlo: vai su PlayStore sul tuo telefono e cerca con il nome di questo programma (due frecce blu e rosse formano un cerchio). Scarica e usa, scegliendo la traduzione in italiano - e la tua lingua. I vantaggi del programma: - traduzione della parola, - immediatamente visibile la parola nel contesto, - si vedono sinonimi (lettera S), - si vedono tutti i verbi in qualsiasi momento, persona e numero (la tabella accanto al verbo quando si scrive in riga). Contro: non sempre una traduzione contestuale accurata, come prende da internet, ma il significato è comunque compreso correttamente. 2. COME TRASMETTERE I TESSAGGI o MESSAGGI se NON CONOSCI L'ITALIANO? Puoi usare Google Lens, è installato su molti telefoni Android. Sembra così: un widget di ricerca Google - la fotocamera a destra è disegnata (accanto al microfono) - si clicca sulla fotocamera, si sceglie il testo (questionario, ricetta del piatto, nome sul cartellino del prezzo, istruzioni su qualcosa, ecc. p. ) - seleziona TRADUZIONE in basso - e puoi già leggere nella tua lingua quanto scritto in italiano. 3. Ora COME INIZIARE AD IMPARARE UNA LINGUA. Un enorme numero di libri su internet spaventa e confonde gli studenti principianti. Quindi, scegliamo solo affidabili e comprovati, e comprensibili anche dai principianti, e non subito in italiano.

    Clicca qui per scaricare il PDF.



    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

Pagine: pre 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 next last T.: 339

capabarra21lg.gif

LE TUE MANI

Grande è la gioia che provo quando posso stringere le tue mani.
Sento esprimere tutte le cose che non mi hai mai detto,
sento che ancora mi vuoi bene,
anche se non te l'ho mai chiesto.
Nelle tue mani ho messo il mio cuore
e tutto l'amore vero e sincero.
Il tempo è passato ma il mio sentimento non è mai cambiato è ancora forte e vivo.
Spero ancora di stringere le tue mani,
sentire che col pensiero mi sei vicina.
Ti prego! non negarmi la gioia di un tuo saluto
e la speranza che un giorno non lontano,
ancora io possa stringere le tue mani.

capabarra39ec.gif e-mail0.gif posta.jpg