logo
Newseletter Accedi Registrazione Lavora Con Noi Aiuto


topgan gmail facebook twitter linkedin instagram

logo in movimento
Logo
sito

La Bacheca del sito di TopGan da dove potete vedere quello che succede nel sito e potete postare quello che pensate e pubblicare i vostri articoli, annunci tutto gratuitamente.
Se volete condividere in questa bacheca il vostro sito o articolo e una pagina inserite questo codice qui sotto nel vostro sito o pagine da condividere e poi basta un click e tutto sarà condiviso.

Modificate la parte dove dice: Url della tua pagina con l’url da condividere.

<a title="Aggiungi a TopGan" rel="nofollow" target="_blank" href="https://www.topgan.it/sharing?url=Url della tua pagina"><img style="width: 100%" src="https://www.topgan.it/Images/topgan-logo-255x252.png" alt="topgan"></a>

Nuovo Post
annulla
  1. In data 12/12/2020 09:29:46 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Vitamina D e Coronavirus

    Forse una opportunità per contrastare l’infezione da Coronavirus potrebbe arrivare dalla Vitamina D e a comunicarlo sono i professori Giancarlo Isaia ed Enzo Medico dell’Università degli Studi di Torino.

    Sulla base di numerose evidenze scientifiche e di considerazioni epidemiologiche, sembra che adeguati livelli plasmatici di Vitamina D siano necessari oltre che in prima di tutto per prevenire le numerose patologie croniche che possono ridurre l’aspettativa di vita nelle persone anziane, anche per determinare una maggiore resistenza all’infezione COVID-19 che, sebbene con minore evidenza scientifica, può essere considerata verosimile.

    “In riferimento alle misure utili per contrastare gli effetti della pandemia da Coronavirus, riteniamo opportuno richiamare l’attenzione su un aspetto di prevenzione, meno noto al grande pubblico, l’Ipovitaminosi D, il cui compenso, in associazione alle ben note misure di prevenzione di ordine generale, potrebbe contribuire a superare questo difficile momento” spiegano Giancarlo Isaia ed Enzo Medico, dell’Università degli Studi di Torino.

    Clicca qui per scaricare il PDF.



    Immagine Post
    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 2 Persona/e
    1. TopGan
    2. Florentina Trifonova

    Nessuno ha commentato questo post

  2. In data 01/12/2020 08:40:11 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Gare truccate e corruzione nelle Asl del Piemonte: 15 arresti nell’operazione Molosso

    Di Redazione QP 30 Novembre 2020 ALESSANDRIA

    La guardia di finanza di Torino ha eseguito 15 ordinanze di custodia cautelare, smantellando una vera e propria associazione a delinquere accusata di gestire gare truccate, frodi nelle pubbliche forniture e corruzione all’interno delle Asl piemontesi.

    Le indagini coordinate dal procuratore aggiunto, Enrica Gabetta, e dirette dal pm Giovanni Caspani hanno riguardato in particolare tre gare, per un valore complessivo di 3,5 milioni di euro, bandite da Asl To4, A.O.U. Maggiore della Carità di Novara, Asl di Asti e di Alessandria, nonché dall’Azienda Ospedaliera di Alessandria.

    L’operazione è chiamata ‘Molosso’ ed ha fatto emergere un “collaudato e articolato sistema di interazioni fra soggetti privati e commissari di gara finalizzato a truccare le gare d’appalto attraverso la modifica dei relativi capitolati, l’attribuzione di punteggi di favore e la rivelazione di informazioni riservate”. L’insieme è stato ricostruito anche grazie alle attività di intercettazione telefonica e di pedinamento, che ha portato all’esecuzione delle misure cautelari nei confronti di pubblici dipendenti, commissari di gara e agenti e rappresentanti di alcune imprese accusati, a vario titolo, di corruzione, turbativa d’asta e frode nelle pubbliche forniture.

    Le indagini, durate quasi un anno, hanno preso il via a seguito dell’accertamento di un ammanco, presso l’Azienda Ospedaliera Universitaria “Città della Salute e della Scienza di Torino”, per un valore di circa 300mila euro, di un costoso prodotto farmaceutico, denominato “Bon Alive” (sostituto osseo) causato dalla condotta truffaldina di un’incaricata di un’impresa torinese che si avvaleva della “collaborazione” di un dipendente infedele il quale falsificava documentazione amministrativa in cambio di generose tangenti.
    In particolare, il collaboratore amministrativo modificava le “richieste d’ordine” al Provveditorato/Economato del Centro Traumatologico Ortopedico (Articolazione deputata ai pagamenti), apponendo firme false di altri infermieri, per il reintegro delle giacenze del prodotto medicale che, pur risultando essere stato pagato dal C.T.O., non veniva utilizzato nelle sale operatorie né, tantomeno, risultava stoccato nel relativo magazzino. L’analisi dei documenti acquisiti e le evidenze emerse a seguito di indagini tecniche hanno consentito di acclarare che il pubblico dipendente, dopo aver ricevuto il prodotto ordinato, successivamente provvedeva a riconsegnarlo alla rappresentante dell’azienda che lo aveva fornito.

    Nel mirino della Procura della Repubblica e dei militari della Guardia di Finanza sono finite, in particolare, tre gare bandite:

    – dalla “Città di Torino” – ASL TO4;

    – dalla A.O.U. Maggiore della Carità di Novara;

    – dalle ASL di Asti e di Alessandria, nonché dall’Azienda Ospedaliera SS Antonio e Biagio e C. Arrigo di Alessandria.

    Il valore complessivo delle gare d’appalto oggetto di turbativa ammonta a circa 3,5 milioni di euro. Nel corso dell’operazione i Finanzieri hanno anche sequestrato disponibilità finanziarie e beni per quasi 300mila euro, riconducibili al profitto degli illeciti penali commessi.



    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

  3. In data 21/11/2020 11:34:17 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png
    LogoPlasma iperimmune, ecco quali sono i servizi trasfusionali pubblici dove è possibile donarlo

    Un elenco, in costante evoluzione, con tutti i SIMT (Servizio di immunoematologia e Medicina Trasfusionale) delle regioni italiane dove è possibile recarsi per donare il plasma iperimmune. Lo ha pubblicato il Centro nazionale sangue


    Plasma iperimmune, ecco quali sono i servizi trasfusionali pubblici dove è possibile donarlo

    Un elenco, in costante evoluzione, con tutti i SIMT (Servizio di immunoematologia e Medicina Trasfusionale) pubblici delle regioni italiane dove è possibile recarsi per donare il plasma iperimmune. Lo ha stilato il Centro nazionale sangue e si tratta di un vero e proprio vademecum di tutte le strutture pubbliche che hanno avviato la sperimentazione.

    Ad oggi, attraverso il monitoraggio periodico, sono state censite dal Cns oltre 4.300 sub-unità di plasma iperimmune donato dai pazienti che sono guariti dal Covid-19. Plasma raccolto da 134 servizi trasfusionali nazionali e che comprende sia il plasma per il quale è stato verificato il "titolo anticorpale", cioè la quantità di anticorpi neutralizzanti presenti e utili a debellare il virus, sia quello su cui questa analisi verrà effettuata al momento dell'utilizzo.

    Nella lista dei SIMT pubblicata dal Centro nazionale sangue, che verrà aggiornata costantemente, non sono inclusi i centri della Regione Lombardia, consultabili invece a questo link.


    download

    Scarica l'elenco dei SIMT dove donare il plasma iperimmune pubblicato dal Cns



    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 2 Persona/e
    1. TopGan
    2. Florentina Trifonova

    Nessuno ha commentato questo post

  4. In data 26/11/2020 15:44:17 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Offerte lavoro Torino: Lavazza assume personale

    L’azienda torinese si produzione caffè assume personale. Le posizioni aperte a Torino e provincia e come candidarsi alle offerte di lavoro

    Lavazza, l’azienda italiana produttrice di caffè, è alla ricerca diverse figure professionali per opportunità di lavoro o di stage presso la sede di Torino e provincia. Di seguito le posizioni aperte e come candidarsi.

    Le offerte di lavoro di Lavazza

    Per conoscere tutte le posizioni aperte alla Lavazza si può visitate la pagina dedicata sul sito dell’azienda oppure leggere quelle riportate qui sotto. Le ricerche di personale sono rivolte a entrambi i sessi​.

    IT Digital Solution Architect

    La persona individuata sarà inserita all’interno del team IT Digital Demand & Delivery con il ruolo di IT Digital Solution Architect, a supporto al Senior Digital Solution Architect.
    Sede di lavoro: Torino

    Material Dev Food Contact Specialist

    La persona individuata sarà inserita all’interno del dipartimento di Ricerca e Sviluppo come “Material Development Food contact Specialist”.
    Contratto: tempo determinato di 6 mesi con eventuale possibilità di proroga.
    Sede di lavoro: Settimo Torinese



    Immagine Post
    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 2 Persona/e
    1. TopGan
    2. Florentina Trifonova

    Nessuno ha commentato questo post

  5. In data 26/11/2020 15:55:46 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    sentiero trekking più lungo del mondo

    ✅Voglia di camminare? Ecco il sentiero trekking più lungo del mondo, ed è in Italia!
    Il Sentiero Italia è lungo 6880km, passa per 20 regioni e 6 siti naturali UNESCO, comprende 368 tappe con un totale di 350.000m di dislivello.
    Un filo rosso (come potete vedere nell'immagine) che unisce l'Italia da nord a sud comprese anche le Isole. Un'idea nata nel 1983, che ha cominciato a materializzarsi negli anni ’90, ma destinata a rimanere una grande opera incompiuta spezzandosi sotto frane, interventi dell'uomo e fitta vegetazione.🔥
    Questo sogno è stato ripreso oggi dal Club Alpino Italiano che grazie ai suoi volontari e associati ha ricucito questo meraviglioso filo rosso.
    La scommessa più grande è quella di allestire e gestire posto tappa per gli escursionisti lontani da casa.
    L’impegno generale del sentiero è tale ad oggi che solo poche persone possono dire di averlo fatto tutto.
    Un numero che per fortuna è destinato a crescere grazie all'impegno di persone speciali che mantengono vivo un progetto enorme.💠
    A voi piacerebbe avere l'occasione di percorrerlo?👍



    Immagine Post
    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 2 Persona/e
    1. TopGan
    2. Florentina Trifonova

    Nessuno ha commentato questo post

Pagine: first pre 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 next last T.: 300

capabarra21lg.gif

LE TUE MANI

Grande è la gioia che provo quando posso stringere le tue mani.
Sento esprimere tutte le cose che non mi hai mai detto,
sento che ancora mi vuoi bene,
anche se non te l'ho mai chiesto.
Nelle tue mani ho messo il mio cuore
e tutto l'amore vero e sincero.
Il tempo è passato ma il mio sentimento non è mai cambiato è ancora forte e vivo.
Spero ancora di stringere le tue mani,
sentire che col pensiero mi sei vicina.
Ti prego! non negarmi la gioia di un tuo saluto
e la speranza che un giorno non lontano,
ancora io possa stringere le tue mani.

capabarra39ec.gif e-mail0.gif posta.jpg