logo

Clicca sul bottone del social in cui vuoi condividere

In data 13/05/2020 15:26:30 a pubblicato
TopGan
TopGan

Mi piace
OK

La Commissione europea raccomanda un ritorno ai "movimenti senza restrizioni" nell'UE

Le frontiere interne dell'Unione europea devono essere aperte rapidamente con la crescente evidenza che la trasmissione del nuovo coronavirus si sta indebolendo. La raccomandazione è di tornare al "movimento senza restrizioni" all'interno dell'Unione, ma con un avvertimento che i divieti potrebbero essere invertiti se la situazione di pandemia peggiorasse.

La posizione della CE ha raccomandato solo la forza, le decisioni finali spetta ai governi nazionali.

Diceva anche: 
Tutto ciò che devi sapere su:
Il coronavirus
- I passeggeri e gli equipaggi degli aeromobili devono indossare maschere protettive

- le maschere di sicurezza devono essere indossate negli aeroporti e devono essere previste misure di controllo come la misurazione della temperatura prima di ammettere le persone a bordo

- il check-in, il check-in e il bagaglio devono essere organizzati in modo tale da evitare la folla

- non è necessario lasciare posti vuoti sugli aerei o spostare i passeggeri secondo uno schema di "scacchi"

- Gli aerei possono installare filtri dell'aria, come quelli utilizzati dai reparti di malattie infettive negli ospedali

- non è chiaro se questa estate ci saranno turisti al di fuori dell'UE ; La raccomandazione della Commissione europea è di prorogare il divieto su di loro fino al 15 giugno, ma anche in seguito il documento affermava che "il turismo nazionale e domestico per l'UE sarà dominante a breve termine"

- Gli europei devono essere in grado di rimanere sani e salvi in ​​hotel, ristoranti o spiagge , ma anche se non esiste un vaccino, deve esserci l'atteggiamento che, se sorgono molti nuovi casi, le restrizioni torneranno rapidamente

- le applicazioni mobili per tenere traccia dei contatti delle persone (anche in altri paesi) dovrebbero essere utilizzate solo su base volontaria; l'accesso ai veicoli non dovrebbe avvenire a condizione che il passeggero mostri tale programma installato

- per viaggi e vacanze annullati o falliti non è consigliabile annullare l'obbligo di rimborsare passeggeri e turisti

- l'alternativa proposta ai rimborsi (che le compagnie aeree e le agenzie di viaggio attualmente non hanno quasi) è l'introduzione di buoni validi per almeno un anno , garantiti dai governi nel caso in cui le aziende non siano in grado di adempiere ai propri obblighi o fallire; per rendere le persone attraenti a riceverle, si raccomanda che il voucher sia valido per viaggiare nelle stesse condizioni o anche in condizioni migliori

- per i treni si raccomanda di osservare una distanza sociale attraverso più carri e un orario frequente; nei treni e nelle stazioni ferroviarie le maschere devono essere obbligatorie; Se possibile, le porte dovrebbero essere aperte automaticamente e non manualmente, dovrebbero esserci disinfettanti e si dovrebbe evitare di viaggiare nelle ore di punta.

- le stesse regole si applicheranno ad altri modi di trasporto pubblico

- Le navi da crociera seguiranno le stesse regole, con la riduzione del numero di passeggeri e la presenza di camere a bordo che fungono da isolatori in caso di sospetta contaminazione.

La Commissione stima che quest'anno verranno persi quasi 6,4 milioni di posti di lavoro nel settore turistico dell'UE. Nel primo trimestre, le perdite di fatturato erano già comprese tra l'80 e il 90 percento, ricorda Reuters, citando i dati di quattro associazioni pertinenti.
La Commissione europea raccomanda un ritorno ai "movimenti senza restrizioni" nell'UE
Questo post piace a: 2 Persona/e
  1. TopGan
  2. Florentina Trifonova
4000 caratteri rimanenti

Nessuno ha commentato questo post

Può lasciare commenti solo un utente registrato.
Per lasciare un commento, eseguire l'Accesso oppure creare un account.