Condividi: facebook twitter

Lettere - L'Amicizia

Una Donna Incredibilmente Meravigliosa

L'Amicizia

laser

L'amicizia è riconciliazione, perdono.
Per me il perdono non fa parte di una strategia per mostrarsi superiori agli altri, né serve per tenere sotto controllo l'altro, per farlo sentire in colpa o umiliarlo.
Il perdono si gioca nella dimensione più profonda e consapevole di noi.
Perdonare non è negare. Perdonare non è dimenticare.
Perdonare non significa non vedere il male negli altri,ma domandarsi perché una persona fa del male.
Nell'ambito di una visione personalistica, perdonare significa uscire da schemi angusti nel modo di considerare gli altri.
Perdonare è ampliare la propria visione nei confronti del mondo.
Il perdono, per me, è un atto rivoluzionario.
E' una risposta asimmetrica.
Significa rompere il cerchio ossessivo, ripetitivo, delirante, ù che comprende il risentimento, l'odio, la vendetta.
Il perdono elimina le categorie del nemico e del cattivo e introduce quelle, psicologiche e spirituali, del sordo e del cieco.
Il male nasce infatti dal non sapere, dal non sentire, dal non saper vedere, dal non saper dare senso.
Perdonare significa entrare nell'altro, cercare di capire le dinamiche profonde che lo hanno spinto ad offendere.
In una parola: essere AMICI.
Tu sei mia AMICA ed io spero tanto di meritarmi questo profondo e stupendo sentimento ...dimostrandoti altrettanta amicizia!!
Ti AMO immensamente !!!
Oltre la vita, oltre il mare, oltre il cielo, oltre i monti...ovunque, t'amerò !!!

precedente successiva