logo
Newseletter Accedi Registrazione Lavora Con Noi Aiuto


topgan gmail facebook twitter linkedin instagram

logo in movimento
Logo
sito

La Bacheca del sito di TopGan da dove potete vedere quello che succede nel sito e potete postare quello che pensate e pubblicare i vostri articoli, annunci tutto gratuitamente.
Se volete condividere in questa bacheca il vostro sito o articolo e una pagina inserite questo codice qui sotto nel vostro sito o pagine da condividere e poi basta un click e tutto sarà condiviso.

Modificate la parte dove dice: Url della tua pagina con l’url da condividere.

<a title="Aggiungi a TopGan" rel="nofollow" target="_blank" href="https://www.topgan.it/sharing?url=Url della tua pagina"><img style="width: 100%" src="https://www.topgan.it/Images/topgan-logo-255x252.png" alt="topgan"></a>

Nuovo Post
annulla
  1. In data 04/05/2020 08:51:58 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    PIEMONTE ECCO L’ORDINANZA DAL 4 MAGGIO

    Dal 4 maggio in Piemonte una nuova ordinanza che trovate qui sotto integralmente:

    Se non visualizzi il documento non si dispone di Adobe Reader o il supporto PDF in questo Web browser.
    Clicca qui per scaricare il PDF.



    Immagine Post
    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 2 Persona/e
    1. TopGan
    2. Florentina Trifonova

    Nessuno ha commentato questo post

  2. In data 03/05/2020 18:17:55 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Lo yacht da 590 milioni di euro di Bill Gates: va a idrogeno liquido (FOTO)


    Bill Gates, il secondo uomo più ricco al mondo, ha acquistato un superyacht futuristico che è alimentato interesamente da idrogeno liquido: ciò significa che la sua unica emissione è l’acqua. Stando a quanto riportato dal Daily Mail, il fondatore di Microsoft avrebbe speso 645 milioni di dollari (589 milioni di euro) per accaparrarsi Aqua, il cui progetto è stato svelato lo scorso anno al Monaco.
    L’imbarcazione è lunga 112 metri e ha cinque ponti: può contenere fino a 14 ospiti e 31 membri dell’equipaggio. All’interno di Aqua c’è anche una palestra, una sala yoga, una sala per la bellezza, una per i massaggi e una piscina con cascata sul ponte superiore.

    Tuttavia, la caratteristica più impressionante dello yacht si trova nella stiva: due serbatoi sigillati sotto vuoto da 28 tonnellate che vengono raffredati a – 253°C e riempiti con idrogeno liquidi che alimenta l’imbarcazione.

    Bill Gates, 64 anni, ama fare le vacanze a bordo di uno yacht ma Aqua è il primo che ha effettivamente acquistato, avendo preferito sempre noleggare le imbarcazione durante i suoi viaggi estivi nel Mediterraneo. Aqua dovrebbe essere pronto nel 2024.

    Per quanto riguarda il meccanismo di alimentazione dello yacht, l’idrogeno viene pompato attraverso un tipo speciale di pila a combustibile che lo converte in elettricità, emettendo solo acqua che così può essere pompata in sicurezza nell’oceano.

    Aqua può raggiungere i 17 nodi di velocità (circa 30 chilometri orari) e percorrere 6mila chilometri prima di dovere fare rifornimento, ovvero la distanza che c’è tra New York e Southampton, nel Regno Unito.

    Insomma, Bill Gates ha dimostrato che un mondo con un energia alternativa e ambientale esiste. Anche se ancora molto costosta…



    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

  3. In data 26/04/2020 21:29:11 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Fase 2 per la ripresa del covid 19 Cominciata del presidente, nulla sul settore Sanitario

    Questa sera abbiamo sentito dal presidente del consiglio come inizia la fase 2 dal 4 maggio, e giustamente tutte le precauzioni da adottare per evitare al massimo la diffusioni del contagio.

    Tutti i settori che verranno interessati all'apertura con la spiegazione come adottare in dettaglio o i protocolli di sicurezza per imprese, ditte e fabbriche.

    Molto sul comportamento da tenere per i cittadini ed il popolo italiano, ma nulla e stato detto sul settore veramente cruciale che è quello della sanità ed anche quello che a dimostrato il punto debole.

    bisogna creare e far si che ci siano tanti presidi per zone in modo che appena un cittadino abbia i sintomi immediatamente fare il tampone e se positivo e non grave inviarlo in quarantena in appositi luoghi con tutti i DIP sia per lui che gli infermieri, se grave in ospedale in reparti appositi con tutte le precauzioni sia per lui che per i medici.

    Non come si è fatto facendo diventare il veicolo principale le RAS e gli Ospedali, mettendo a rischio in primi s i medici che sono i nostri soldati di prima linea. Come se in guerra la nostra prima linea la mandiamo a combattere senza armi senza organizzazione senza un piano strategico cosi alla rinfusa.

    Anche se sono sicuro che anche in questo settore sarà preso e studiato un protocollo di sicurezza e di gestione del servizio sanitario nazionale. Comunque sarebbe giusto e doveroso anche mettere a conoscenza tutta la popolazione ITALIANA, anche perché diventa importantissimo sapere come funziona in una crisi del genere, sia per come il popolo deve comportarsi in caso di qualsiasi malore sia per far si che si possa sapere in modo da aver più fiducia nel servizio sanitario, ed in fine anche per eventuali non conformità poterle segnalare immediatamente ed evitare cosi un’esplosione come in passato si sono verificate e non segnalate, facendo esplodere situazioni di morti e di zone rosse.



    Immagine Post
    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 2 Persona/e
    1. TopGan
    2. Florentina Trifonova

    Questa post ha prodotto 3 commenti.

  4. In data 26/04/2020 17:34:04 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Decreto Cura Italia è legge: Approvato alla Camera con 229 voti a favore e 123 contrari

    Il Parlamento ha convertito in legge il decreto Cura Italia. Garantiti aiuti per famiglie e imprese, potenziamento della sanità.

    Ieri 24 aprile l'Aula della Camera ha approvato in via definitiva la conversione in legge del decreto Cura Italia. Con 229 sì, 123 no e 2 astenuti il testo è stato approvato così come licenziato dal Senato, senza l'apporto di modifiche. Tale decreto introduce degli strumenti di potenziamento al Sistema Sanitario Nazionale e di supporto alle famiglie, ai lavoratori e alle imprese in difficoltà a causa della crisi economica innescata dall'emergenza Coronavirus in atto.

    Nella Camera la maggioranza ha convertito il decreto

    La Camera dei Deputati ha approvato definitivamente il 'Cura Italia' che prevede un sostegno economico pari a 25 miliardi di euro. La conversione in legge è arrivata dopo che il 23 aprile il Governo ha ottenuto la fiducia sul decreto. Il Senato aveva apportato poche modifiche rispetto al testo originario e la Camera ha deciso di lasciarlo così come licenziato dal Senato, scatenando le polemiche dell'opposizione. Lo strumento è nato a Palazzo Chigi a seguito di un solo incontro tra il premier Giuseppe Conte e i leader del centrodestra ed ha proseguito il suo iter a colpi di fiducia.

    Il potenziamento della sanità e gli aiuti per i lavoratori

    Il decreto Cura Italia prevede un aumento delle risorse per il Sistema Sanitario italiano per quanto concerne il personale, la strumentazione e tutto il necessario per curare l'epidemia, finalizzato a ridurre il numero dei contagi e aumentare le misure preventive. In secondo luogo sono state introdotte delle misure specifiche per aiutare la categoria dei lavoratori.

    La Cassa Integrazione Ordinaria, quella in deroga e il Fondo di Integrazione Salariale sono stati estesi alle attività che hanno limitato o sospeso il lavoro per l'emergenza in corso. La nuova legge boccia il licenziamento per cause economiche durante la crisi da coronavirus.

    Gli aiuti alle famiglie

    Anche le famiglie vengono supportate con il Fondo sui mutui per la prima casa e non solo: scadenze fiscali rimandate e sconti sui consumi. Infatti è stata estesa la 'Carta Famiglia', ai nuclei famigliari che hanno almeno un figlio su tutto il territorio nazionale. Sono state anche introdotti degli strumenti atti a migliorare la didattica a distanza per le famiglie più bisognose. Sono state incrementate le risorse per il 2020 del Fondo per l'innovazione digitale e la didattica, per l'acquisto di piattaforme e strumenti digitali da parte delle scuole. È prevista inoltre la proroga dei permessi di soggiorno agli extracomunitari fino alla fine di agosto. E ancora aiuti per le famiglie di medici, infermieri e operatori sanitari deceduti nel corso della loro attività "a causa del coronavirus anche come concausa".



    Immagine Post
    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 2 Persona/e
    1. Florentina Trifonova
    2. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

  5. In data 13/01/2019 09:39:15 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Offerte di lavoro in ambito aeroportuale: oltre 30 le figure ricercate


    Exodus Service, azienda che fornisce servizi per Compagnie Aeree, ricerca personale impiegatizio (ufficio, reception, biglietteria, assistenza clienti, data-entry) da inserire in ambito aeroportuale. Sono 36 gli impiegati e le impiegate che lavoreranno a Caselle Torinese. 

    I requisiti richiesti: Diploma di scuola superiore; conoscenza avanzata lingua inglese e una seconda lingua; conoscenze informatiche in ambiente Windows e internet; esperienze specifiche pregresse. Tipo di contratto: tempo determinato; orario di lavoro: full time. Trattamento economico da Contratto Nazionale del Lavoro, settore Turistico.

    Modalità di candidatura

    Inviare CV e fototessera a ufficio.personale.exodus@gmail.com indicando il codice BLU.A 001. Inserire alla fine del curriculum la seguente dicitura: “Autorizzo al trattamento dei dati personali nei termini di legge”. Scadenza per le candidature: mercoledì 1 maggio 2019. Maggiori informazioni, anche per altre candidature, sul sito di Exodus



    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 2 Persona/e
    1. TopGan
    2. Florentina Trifonova

    Nessuno ha commentato questo post

Pagine: first pre 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 next last T.: 303

capabarra21lg.gif

LE TUE MANI

Grande è la gioia che provo quando posso stringere le tue mani.
Sento esprimere tutte le cose che non mi hai mai detto,
sento che ancora mi vuoi bene,
anche se non te l'ho mai chiesto.
Nelle tue mani ho messo il mio cuore
e tutto l'amore vero e sincero.
Il tempo è passato ma il mio sentimento non è mai cambiato è ancora forte e vivo.
Spero ancora di stringere le tue mani,
sentire che col pensiero mi sei vicina.
Ti prego! non negarmi la gioia di un tuo saluto
e la speranza che un giorno non lontano,
ancora io possa stringere le tue mani.

capabarra39ec.gif e-mail0.gif posta.jpg