logo
Newseletter Accedi Registrazione Lavora Con Noi Aiuto
topgan gmail facebook twitter linkedin instagram
logo in movimento
Logo
sito

La Bacheca del sito di TopGan da dove potete vedere quello che succede nel sito e potete postare quello che pensate e pubblicare i vostri articoli, annunci tutto gratuitamente.
Se volete condividere in questa bacheca il vostro sito o articolo e una pagina inserite questo codice qui sotto nel vostro sito o pagine da condividere e poi basta un click e tutto sarà condiviso.

Modificate la parte dove dice: Url della tua pagina con l’url da condividere.

<a title="Aggiungi a TopGan" rel="nofollow" target="_blank" href="https://www.topgan.it/sharing?url=Url della tua pagina"><img style="width: 100%" src="https://www.topgan.it/Images/topgan-logo-255x252.png" alt="topgan"></a>

Nuovo Post
annulla
  1. In data 16/01/2022 10:20:32 a pubblicato
    Belen Rodriguez
    Belen Rodriguez


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Un commento alla Foto di: Belen Rodriguez

    Belen Rodriguez20
    Belen Rodriguez20

    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

  2. In data 16/01/2022 09:13:25 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    L'eccelenza Sanitaria Italiana: UNA DONNA INCINTA SENZA TAMPONE RIMANDATA A CASA.

    Ci hanno fatto una capa tanta in questi ultimi due anni. “Bisogna mettere da parte l’individualismo egoistico generato dalla mentalità capitalistica in favore del bene comune”. “La libertà è partecipazione”. “Da soli non ci si può salvare, l’unico modo per uscire dalla pandemia è stare tutti uniti”. “Vaccinarsi è un atto d’amore, il green pass uno strumento di libertà”. E si potrebbe andare avanti a lungo.
    Bè, possiamo dire che dopo una campagna politico-mediatica martellante e pervasiva, la classe dirigente di questo paese ha di fatto ottenuto il suo scopo: il sacrificio dell’individuo sull’altare del collettivismo ipocrita e perbenista. Il problema, però, è che, come sanno bene i commensali della Zuppa, quando si decide che è giusto che il singolo si immoli, che metta da parte le sue legittime istanze in favore di un’entità astratta come la “società”, ecco che non si ottiene né il bene del singolo individuo né quello delle persone che gli stanno attorno. Anzi, il risultato è l’esatto opposto: si generano mostri e la storia è lì a dimostrarlo.
    È senza tampone, non la visitano i medici dell'ospedale, Grida vendetta in questo senso la vicenda di una signora sarda alla quinta settimana di gravidanza che si reca al pronto soccorso per delle perdite e un mal di pancia molto forte. Aveva desiderato quel bambino con tutte le sue forze e dopo anni di tentativi, ecco che finalmente era arrivato.
    Premessa: la signora aveva fatto due dosi di vaccino ed era in attesa della terza. Per noi è una puntualizzazione assolutamente inutile, ma ci teniamo a chiarirlo: Maria (nome di fantasia) aveva fatto il possibile per proteggere se stessa, il bambino, financo la società italiana, europea e mondiale. Ma alla legge italica, alla burocrazia dell’ospedale e a chi l’ha fatta applicare evidentemente questo non è bastato. Sì, perché Maria, oltre ai vaccini e al green pass avrebbe dovuto anche fare un tampone molecolare almeno il giorno prima, onde evitare il rischio di contagio delle sue compagne di stanza, dell’intero reparto, dell’ospedale, di tutta Sassari e via dicendo. Nella struttura ospedaliera, infatti, sarebbe stato possibile effettuarlo solo dopo il weekend.
    Troppo tardi. Così, in nome del bene comune, per evitare un ipotetico rischio di contagio, i medici preferiscono rispedire a casa la donna. “Tenga monitorata la perdita – le dicono – e qualora dovesse aumentare si ripresenti”. Maria non fa in tempo a salire in macchina che ha un aborto spontaneo.
    La burocrazia (del Covid) può uccidere Ecco, a voi sembra bene comune questo? A noi suona più come una tragedia, un abominio. Perché quando si sacrificano le persone in nome di leggi assurde, e aplicate da Medici che hanno fatto un giuramento, siamo molto lontani dal bene e più che mai vicini all’inferno. E all’inferno dell’amore non vi è traccia, anzi lo si utilizza come scusa per fare il male. Sarebbe accaduto comunque? Sì, no, forse, probabilmente. Non lo possiamo sapere. Quel che è certo è che chi ci governa,ed la nostra Sanità non il covid, è riuscito a privarci persino di quel briciolo di umanità che davamo forse troppo per scontata.
    “So benissimo che queste cose durante il primo mese possono capitare – ha detto Maria –. E non voglio dire che una visita avrebbe potuto cambiare il destino. Ma io mi sento profondamente triste e arrabbiata, perché ciò che mi è mancata è stata la comprensione umana. Mi sono sentita messa da parte, perché penso che una visita a una mamma che sta male, che aspetta questo tesoro da cinque anni, sia un diritto sacrosanto. Mi avrebbe aiutato ad accettare tutto con meno amarezza”.



    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

  3. In data 14/01/2022 14:00:31 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Peste suina, arriva l'ordinanza

    in Liguria e Piemonte vietati caccia, trekking e la raccolta di funghi e tartufi.
    È il contenuto dell’ordinanza firmata ieri dai ministri della salute Roberto Speranza e delle politiche agricole Stefano Patuanelli che riguarda i 114 comuni, 78 in Piemonte e 36 in Liguria

    Divieto di caccia, salvo quella selettiva al cinghiale, ma non solo: anche di pesca, raccolta funghi e tartufi, trekking, mountain bike e altre attività di interazione diretta o indiretta con i cinghiali infetti. È il contenuto dell’ordinanza firmata ieri dai ministri della salute Roberto Speranza e delle politiche agricole Stefano Patuanelli che riguarda i 114 comuni, 78 in Piemonte e 36 in Liguria, dopo i casi di peste suina riscontrati in esemplati a Ovada (Alessandria), Fraconalto (Alessandria) e Isola del Cantone (Genova).

    "L'ordinanza - si sottolinea - consente alle attività produttive di continuare a lavorare in sicurezza, fornendo rassicurazioni in merito al nostro export". La durata prevista è di sei mesi. L’obiettivo è "porre in atto ogni misura utile ad un immediato contrasto alla diffusione della Psa e alla sua eradicazione a tutela della salute del patrimonio faunistico e zootecnico suinicolo nazionale e degli interessi economico connessi allo scambio extra Ue e alle esportazioni verso i Paesi terzi di suini e prodotti derivati". "Sono escluse - si legge nell'ordinanza - le attività connesse alla salute, alla cura degli animali detenuti e selvatici nonché alla salute e cura delle piante, comprese le attività selvicolturali". "I servizi regionali competenti, - prosegue ancora il documento, - su richiesta degli interessati, possono autorizzare, su motivata e documentata richiesta, lo svolgimento delle attività vietate, sulla base della valutazione del rischio da parte del CEREP".



    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

  4. In data 04/01/2022 08:12:57 a pubblicato
    Luigi Di Maio
    Luigi Di Maio


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Quando abbiamo Restituito

    Oggi ho incontrato Filippo Roma de Le Iene.
    Come promesso l'ultima volta che ci siamo incontrati, abbiamo verificato tutti i bonifici che ho effettuato al fondo del Microcredito per un totale di oltre 150.000 euro, certificato dal direttore della banca. Ho anche rinunciato alle indennità aggiuntive da vice presidente della Camera. In tutto ho restituito o rinunciato in 5 anni di legislatura a più di 370.000 euro. Alcuni portavoce hanno violato le nostre regole e non hanno donato tutto quello che avrebbero dovuto. Un tradimento dei nostri principi e della fiducia dei nostri iscritti. Per questo saranno cacciati dal MoVimento e si sono impegnati a rinunciare all'elezione. La stragrande maggioranza dei nostri portavoce ha ottemperato agli impegni presi e infatti nel fondo per il microcredito ci sono oltre 23 milioni di euro. Abbiamo chiesto al MEF l'elenco completo dei bonifici e chi non risulterà in regola per me è già fuori. Non facciamo sconti a nessuno, tantomeno a noi stessi e pubblicheremo la lista completa. Chi pensa di farci la morale abbia la dignità di starsene zitto e andarsi a nascondere. Renzi, che non conosce la Storia italiana, ci ha paragonato a Craxi e al mariuolo Chiesa. Mario Chiesa venne colto in flagrante mentre accettava una tangente di sette milioni di lire, in seguito vennero scoperti suoi conti in Svizzera di miliardi di lire. Chiesa non era uno che restituiva poco, era uno che si fotteva tanto. Non mi stupisce che Renzi non comprenda la differenza. I suoi parlamentari non hanno restituito un centesimo. Si sono intascati milioni e milioni di euro a sbafo. Tutti i soldi che noi abbiamo messo lì dentro permettendo la creazione di oltre 7.000 imprese, loro se li sono messi in tasca. Ognuno di loro mentre milioni di italiani stanno in condizioni di povertà ha preso una media di 145.000 euro a testa a cui avrebbero potuto fare a meno. Ingordi! Senza considerare il vitalizio, le auto blu, l'aereo blu, l'elicottero blu e tutti i loro osceni privilegi.
    Hanno arraffato il più possibile L'unica cosa che Renzi ha restituito agli italiani è il traditore della Patria Silvio Berlusconi. Renzi come livello di promesse mancate è ben al di sotto delle nostre mele marce: aveva detto che se perdeva il referendum che aboliva il Senato si sarebbe ritirato dalla vita politica e oggi è candidato al Senato. È partito da rottamatore e si è ridotto a macchietta della politica. Da Renzi a Razzi il passo è breve.



    Immagine Post
    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 2 Persona/e
    1. Luigi Di Maio
    2. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

  5. In data 25/11/2021 17:22:41 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Calendario 2022

    In questa Pagina troverete sempre il calendario dell'anno 2022 che potete scaricare, stampare o regalare ai vostri amici.


    Immagine Post
    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 7 Persona/e
    1. TopGan
    2. Sara Bini
    3. Barbara Floridia
    4. Virginia Raggi
    5. Mariangela Pira
    6. Dott.Ssa Sara Sbodio
    7. Luigi Di Maio

    Nessuno ha commentato questo post

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 next last T.: 332

capabarra21lg.gif

LE TUE MANI

Grande è la gioia che provo quando posso stringere le tue mani.
Sento esprimere tutte le cose che non mi hai mai detto,
sento che ancora mi vuoi bene,
anche se non te l'ho mai chiesto.
Nelle tue mani ho messo il mio cuore
e tutto l'amore vero e sincero.
Il tempo è passato ma il mio sentimento non è mai cambiato è ancora forte e vivo.
Spero ancora di stringere le tue mani,
sentire che col pensiero mi sei vicina.
Ti prego! non negarmi la gioia di un tuo saluto
e la speranza che un giorno non lontano,
ancora io possa stringere le tue mani.

capabarra39ec.gif e-mail0.gif posta.jpg