Condividi: facebook twitter

Bacheca del sito

La Bacheca del sito di TopGan da dove potete vedere quello che succede nel sito e potete postare quello che pensate e pubblicare i vostri articoli, annunci tutto gratuitamente.

Può Pubblicare Articoli o Messaggi solo un utente registrato.
Per Pubblicare un Articolo o Messaggio:
eseguire l'Accesso oppure creare un account.
  Annulla
  1. In data 12/01/2019 15:58:29 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Nuova eclissi il 21 gennaio: la Luna apparirà più grande e luminosa


    Se siete appassionati di astronomia, non potrete perdere l’eclissi di luna del 21 gennaio, momento in cui il nostro satellite nella fase di “piena” verrà nuovamente oscurato dall’ombra della Terra.

    Lo scorso luglio avevamo avuto la possibilità di ammirare l’eclissi di luna più lunga del secolo, della durata di un’ora e 43 minuti, di poco al di sotto del limite teorico di un’eclissi lunare (un’ora e 47 minuti). A caratterizzarla aveva contribuito anche Marte, posizionato nell’orbita più vicina alla Terra, combinazione che accade una volta ogni 25.000 anni. Proprio in quell'occasione la vicinanza della Luna con la Sacra di San Michele aveva permesso ai fotografi di realizzare scatti spettacolari (come l'immagine sopra al titolo, di Valerio Minato). 


    Eclissi con foschia - Walter Demichelis (27/07/2018)

    Ma anche l’eclissi del 21 gennaio sarà memorabile. In questo caso la Luna si troverà in prossimità del perigeo(punto di distanza minimo dalla Terra), a circa 357mila chilometri da noi: se faremo attenzione, potremo quindi notare una Luna leggermente più grande e brillante. È consigliato l’utilizzo di un telescopio o di un semplice cannocchiale per apprezzare la variazione di dimensione e luminosità dovute alla vicinanza del perigeo.

    A che ora sarà quindi possibile osservare l’affascinante fenomeno? Durante la notte tra il 20 ed il 21 gennaio, intorno alle ore 3:25, la Luna inizierà a velarsi, entrando nella zona di penombra. Il massimo del fenomeno è previsto intorno alle ore 6:11, quando l’eclissi sarà totale e la Luna apparirà di colore rossastro. Successivamente, alle 6:42 la Luna inizierà ad uscire dal cono d’ombra, nascondendo alla nostra vista le ultime fasi dell’eclissi, che comunque non sarebbero state visibili per il concomitante arrivo dell’alba.


    Eclissi totale - Luca Favro (27/07/2018)


    Spettacolare immagine dell'eclissi totale sulla Sacra di San Michele vista da Caprie - Gabriella Milani (27/07/2018)


    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

  2. In data 08/01/2019 16:47:42 a pubblicato
    Sandro Rossi
    Sandro Rossi


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Un commento al Profilo di:

    Svetlanuska Svetlanka
    Svetlanuska Svetlanka
    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 0 Persona/e

    Nessuno ha commentato questo post

  3. In data 06/01/2019 07:16:42 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Decreto per il Reddito di cittadinanza e Pensioni, quota 100

    COME VI AVEVAMO PREANUNCIATO IN QUESTO SITO NEL DECRETO VI E' L'ABOLIZIONE DELL' ADV.

    Dal 1° aprile scattano i nuovi pensionamenti con “quota 100”, ovvero 62 anni di età e 38 di contributi minimi, mentre il Reddito di inclusione lascerà il passo al nuovo Reddito di cittadinanza che, per gli over 65enni con un reddito familiare non superiore ai 7.560 euro si chiamerà pensione di cittadinanza. Il decreto legge con le prime modifiche alla riforma Fornero e le misure di contrasto alla povertà è pronto. Due titoli, 27 articoli, verrà esaminato in pre-consiglio martedì 8 gennaio per poi approdare in Consiglio dei ministri nei giorni successivi, sempreché naturalmente non cambi l’agenda del governo. Il provvedimento determina una maggiore spesa sociale per circa 8,8 miliardi nel 2019, che salgono a oltre 37 in termini cumulati nel primo triennio.
    Nel pacchetto previdenziale trovano conferma tutte le anticipazioni delle ultime settimane: oltre al debutto triennale di “quota 100” ci sono le proroghe di opzione donna e dell’Ape sociale, nonché la cancellazione degli adeguamenti automatici alla speranza di vita che, con il nuovo anno, avevano fatto salire di 5 mesi i requisiti per il ritiro anticipato a 42 anni e 10 mesi per tutti (41 e 10 per le donne) e a 41 anni per i lavoratori precoci. “Quota 100” sarà invece succesivamente adeguato alla speranza di vita, mentre chi ne beneficerà non potrà cumulare la pensione con altri redditi da lavoro superiori ai 5mila euro l’anno. Confermata pure la norma che reintroduce i Cda in Inps e Inail, anche se una nota diffusa del ministero del Lavoro chiarisce che non è previsto alcun commissariamento degli attuali vertici, le cui funzioni saranno riviste seguendo una logica di una gestione collegiale degli enti.

    Se non visualizzi il documento non si dispone di Adobe Reader o il supporto PDF in questo Web browser.
    Clicca qui per scaricare il PDF.


    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

  4. In data 06/01/2019 07:02:15 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Offerte di lavoro al Museo A come Ambiente


    Il Museo A come Ambiente – MAcA di Torino ricerca personale da dedicare alle attività di educazione ambientale e per il pubblico.

    Tra i requisiti necessari:

    • Diploma di laurea triennale o rilasciato da Istituzioni di livello universitario (da conseguire entro il 2019) 
    • Età superiore ai 18 anni e inferiore ai 26 anni 
    • Cittadinanza italiana o di altro Stato appartenente all’Unione Europea
    • Possesso dell’idoneità fisica per lo svolgimento dell’attività
    • Perfetta conoscenza della lingua italiana
    • Buona padronanza della lingua inglese e/o francese
    • Ottima predisposizione al contatto con il pubblico
    • Disponibilità al lavoro su turni.

    Per l'elenco completo consultare l'Allegato 1.

    Tra le mansioni previste: 

    • Erogare attività educative per scuole e pubblico generico nelle aree espositive, negli spazi laboratoriali in sede e fuori sede
    • Partecipare a momenti di formazione generale e specifica
    • Presiedere le aree espositive
    • Collaborare alla progettazione e revisione delle attività, per le scuole e per il pubblico, di propria competenza
    • Collaborare alla realizzazione di momenti formativi per i docenti.

    Per l'elenco completo consultare l'Allegato 2.

    Per candidarsi è necessario:

    Scadenza: giovedì 31 gennaio 2019 alle ore 15.00.

    Al termine del processo di selezione, è previsto l’inserimento con contratto di lavoro di tipo subordinato adeguato alle caratteristiche soggettive del candidato e rispondente alle esigenze organizzative del museo.

    Per maggiori informazioni consultare il bando completo (.pdf).

    Info

    Museo A come Ambiente – MAcA 

    Corso Umbria 90 - 10144 Torino

    Telefono: 011.0702535 

    Email: segreteria@acomeambiente.org

    Sito: www.acomeambiente.org


    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

  5. In data 06/01/2019 06:54:03 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png
    https://careers.fcagroup.com/it/risultati-ricerca-posizioni/

    BOOM Assunzioni FCA: arrivano 3000 Posti di lavoro. Via alle Candidature


    Le offerte di lavoro sono sempre meno e gli Italiani faticano ogni giorno di più a trovare annunci di lavoro. Le aziende sembrano essere ad un punto di stallo: i pensionamenti sono in calo e non si creano nuovi posti di lavoro. Il blocco delle offerte lavorative riguarda tutti i settori, nessuno escluso.
    Una buona notizia arriva però dal settore automobilistico: la FCA assumerà 3.000 nuovi dipendenti. Le 3.000 offerte di lavoro sono state ideate per cercare di sbloccare la situazione negli stabilimenti della nota casa automobilistica, che al momento deve mettere in produzione nuovi modelli di auto.
    L’annuncio delle nuove assunzioni è stato dato dal Governo, che dopo un incontro con i vertici della FCA ha annunciato la creazione delle posizioni lavorative.
    Una buona notizia per i tanti disoccupati che giornalmente ricercano, spesso senza grandi risultati, delle offerte di lavoro a cui poter inviare la propria candidatura. Quali saranno le mansioni per i nuovi operai della FCA? Chi potrà partecipare alle nuove offerte di lavoro? Quali sono i requisiti per inviare la domanda? Vediamo tutti i dettagli.
    Come fare domanda
    Presentare domanda per una delle offerte di lavoro proposte da Fiat è semplice e veloce. Si può fare richiesta per diverse posizioni lavorative e scegliere tra le diverse mansioni direttamente del sito ufficiale del gruppo. I 3.000 nuovi assunti saranno inseriti negli stabilimenti italiani, principalmente per quello di Cassino, ma le offerte di lavoro per i neolaureati comprendono anche le altre marche del Gruppo FCA.
    I nuovi posti di lavoro saranno aperti sia a operai specializzati, che hanno quindi avuto già esperienza in ambito automobilistico, sia a lavoratori alle prime armi in questo campo.
    Per i giovani neolaureati sarà possibile fare richiesta anche per altre posizioni aperte negli stabilimenti del Gruppo FCA, che spesso offre la possibilità di fare stage e percorsi di tirocinio finalizzati all’inserimento in azienda. Gli ambiti di studio ricercati dal Gruppo sono i più disparati e vanno dalle Facoltà Giuridiche fino a quelle Economiche, ma è possibile fare domanda anche per i laureati in Marketing, Scienze della Comunicazione e Lettere.
    Per cercare di ottenere uno dei 3.000 posti di lavoro presso lo stabilimento di Cassino basterà collegarsi al sito del Gruppo FCA e andare nella sezione Careers. Una volta cliccato su questa voce si aprirà una sezione dedicata e qui si dovrà scegliere tra due criteri: personale con esperienza o personale senza esperienza lavorativa.

    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

Pagine: pre 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 next last Pagine Totale: 241   

capabarra21lg.gif

LE TUE MANI

Grande è la gioia che provo quando posso stringere le tue mani.
Sento esprimere tutte le cose che non mi hai mai detto,
sento che ancora mi vuoi bene,
anche se non te l'ho mai chiesto.
Nelle tue mani ho messo il mio cuore
e tutto l'amore vero e sincero.
Il tempo è passato ma il mio sentimento non è mai cambiato è ancora forte e vivo.
Spero ancora di stringere le tue mani,
sentire che col pensiero mi sei vicina.
Ti prego! non negarmi la gioia di un tuo saluto
e la speranza che un giorno non lontano,
ancora io possa stringere le tue mani.

capabarra39ec.gif e-mail0.gif posta.jpg