Add to del.icio.us Digg! Share on Facebook Reddit! Stumble it! Share on Twitter
Condividi: facebook twitter

Bacheca del sito

La Bacheca del sito di TopGan da dove potete vedere quello che succede nel sito e potete postare quello che pensate e pubblicare i vostri articoli, annunci tutto gratuitamente.

Può Pubblicare i Messaggi solo un utente registrato.
Per Pubblicare un Messaggio:
eseguire l'Accesso oppure creare un account.
  Annulla
  1. In data 27/12/2017 07:36:42 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    5 piante che non bisogna mai tenere in casa

    Le piante d'interno sono un ottimo elemento decorativo per la casa o anche per l'ufficio. Alcune però sono belle ma dannose! Ecco quali

    Le piante d’interno sono un ottimo elemento decorativo per la casa o anche per l’ufficio. Abbelliscono qualche angolo anonimo del soggiorno, rendono più armoniosa la cucina e, se hanno fiori profumati, rilasciano il loro profumo naturale in tutta la casa.

    Se da una parte, esse sono molto apprezzate come elemento decorativo domestico dall’altra bisogna sempre ricordare che sono esseri viventi e che, come tali, potrebbero anche non essere del tutto innocui per l’uomo.

    In particolar modo, dobbiamo stare molto attenti se in casa abbiamo bambini piccoli (in quella fascia d’età in cui tutto ciò che trovano viene portato… in bocca!) e animali domestici che possono ingerirne foglie, fiori o anche semplicemente toccarle.
    Sì perché non tutte le piante sono innocue, alcune possono avere dei componenti che irritano la pelle o essere anche molto tossiche per l’organismo!

    A questo punto, vediamo subito e insieme da quali piante dobbiamo proteggerci e quindi quali NON è meglio tenere in casa 

    Se non visualizzi il documento non si dispone di Adobe Reader o il supporto PDF in questo Web browser.
    Clicca qui per scaricare il PDF.


    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

  2. In data 26/12/2017 09:56:27 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Caso TARI chi ha pagato in più

    È stato accertato che molti Comuni italiani, hanno mal interpretato la normativa ed applicato un regolamento Tari errato che di fatto ha portato gli utenti domestici, a pagare di più di quanto dovuto.

    Infatti, diversi Comuni italiani, hanno calcolato in modo illegittimo la quota variabile Tari, applicandola cioè anche alle pertinenze della casa domestica che, invece, non sono assoggettabili alla tassazione tari.

    Il diritto all' indennizzo è certificato dalla risoluzione 1/2017 del 20.11.2017 del dipartimento Finanze.

    Se non visualizzi il documento non si dispone di Adobe Reader o il supporto PDF in questo Web browser.
    Clicca qui per scaricare il PDF.

    Se non visualizzi il documento non si dispone di Adobe Reader o il supporto PDF in questo Web browser.
    Clicca qui per scaricare il PDF.


    Immagine Post
    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

  3. In data 26/12/2017 08:44:29 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Non si ferma l'escalation di furti di gomme: ennesimo colpo a breve distanza dagli altri

    L'esasperazione dei residenti

    I ladri di ruote sono, tornati, sempre più implacabili, in borgo San Giacomo a Grugliasco. E cresce ancora di più la rabbia dei residenti, per cui ormai parcheggiare la propria vettura è sempre più un terno al lotto: non sanno come la ritroveranno quando torneranno a prenderla.

    Dopo l'episodio di via Di Nanni (nella vicina borgata Santa Maria) il 16 dicembre, la notte di sabato 23 dicembre 2017 i ladri sono tornati in via Galimberti, praticamente nello stesso posto dove avevano colpito il 4 novembre precedente.

    Questa volta a essere cannibalizzata, con il furto di tutte le quattro ruote, è stata una Fiat Tipo che è stata lasciata su un cric. E anche questa volta dei ladri nessuna traccia: hanno colpito indisturbate.

    Tra i residenti, dopo questo episodio, il malcontento è ormai evidente. Sui social nerowork va dalle richieste di telecamere all'idea di organizzare ronde notturne per fare fronte a quella che sembra essere un'emergenza.

    Grugliasco, i ladri delle gomme tornano a colpire nei parcheggi



    Collegno, ennesimo episodio di furto di gomme nella notte

    In via al Molino. Continuano le razzie di pneumatici dalle auto che rimangono sospese su un crick


    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

  4. In data 25/12/2017 19:31:07 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Nel ’47 un operaio guadagnava 1/3 dello stipendio di un politico. Oggi 1/13

    Condividete più che si può TUTTI devono sapere come sono e come stanno le cose........

    Se non visualizzi il documento non si dispone di Adobe Reader o il supporto PDF in questo Web browser.
    Clicca qui per scaricare il PDF.


    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

  5. In data 25/12/2017 17:43:21 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Un commento ad una Ricetta dal nome:

    Crema catalana
    Crema catalana
    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

Pagine: pre 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 next last Pagine Totale: 191   

capabarra21lg.gif

LE TUE MANI

Grande è la gioia che provo quando posso stringere le tue mani.
Sento esprimere tutte le cose che non mi hai mai detto,
sento che ancora mi vuoi bene,
anche se non te l'ho mai chiesto.
Nelle tue mani ho messo il mio cuore
e tutto l'amore vero e sincero.
Il tempo è passato ma il mio sentimento non è mai cambiato è ancora forte e vivo.
Spero ancora di stringere le tue mani,
sentire che col pensiero mi sei vicina.
Ti prego! non negarmi la gioia di un tuo saluto
e la speranza che un giorno non lontano,
ancora io possa stringere le tue mani.

capabarra39ec.gif e-mail0.gif posta.jpg