logo

Indice generale dei farmaci

INDICE DEI NOMI COMMERCIALI E DEI PRINCIPI ATTIVI

Questo indice comprende circa 2500 nomi di principi attivi e specialità medicinali, ed è di utile consultazione ogni qualvolta serva un riferimento a un particolare farmaco. Non è indispensabile sapere a priori se si tratta di un nome generico o di una specialità medicinale, né se sia un farmaco da banco o da prescrizione. Ribadiamo che per principio attivo (identificato con il nome generico) si intende la sostanza di base attiva, mentre per specialità medicinale si intende il prodotto farmaceutico che i vari produttori immettono sul mercato con un nome di fantasia di loro scelta. Ricordiamo anche che le informazioni contenute nelle schede dei farmaci possono essere leggermente diverse da quelle fornite dal foglietto illustrativo del medicinale, in quanto le prime si riferiscono al principio attivo, mentre le seconde riguardano le specialità. In caso di discordanza, è opportuno attenersi al foglietto illustrativo, che è formalmente approvato dal Ministero della Sanità all'atto della registrazione del farmaco.
Contenuto dell'indice
Fra i nomi elencati, alcuni corrispondono a sostanze di larghissimo uso, altri a farmaci meno diffusi: tutti, però, nel loro insieme, dovrebbero dare al lettore un quadro della grande varietà di prodotti disponibili. Invece, la presenza nell'indice o l'esclusione da esso di un prodotto farmaceutico non implica un giudizio di valore su tale sostanza. Le specialità medicinali riportate si riferiscono, per questioni di spazio, solo ai principi attivi di cui è presente la scheda. Non sono invece elencate le specialità medicinali i cui principi attivi sono nominati nel testo ma a cui non corrisponde la relativa scheda.
Impostazione dell'indice
Tutte le voci sono in ordine alfabetico, a prescindere dal fatto che si tratti di un nome generico o di una denominazione commerciale. Queste ultime sono riconoscibili perché hanno l'iniziale maiuscola, a differenza dei principi attivi che sono indicati con lettera minuscola (scelta che del resto corrisponde a una prassi generalmente accettata).

Quando esposto qui sotto non avrà effetto se non si è effettuato l'Accesso

Il collegamento (riconoscibile dal fatto che si mostra come un pulsante con la scritta sottolineata) può condurre sia alla scheda del principio attivo, sia al capitolo, che descrive i gruppi farmacologici di appartenza. Per quelle voci che non hanno un collegamento specifico né alla scheda né al capitolo si è cercato di dare nell'indice stesso una breve definizione. Quando una voce costituita da un nome commerciale è seguita da un nome generico senza un collegamento, quest'ultimo nome va a sua volta cercato nell'indice, che fornirà il corrispondente collegamento o darà direttamente la spiegazione appropriata.
Per sapere come vanno interpretate le schede e leggerle vedi Schede dei farmaci

Qui sotto vedi la lista dei farmaci e può fare la ricerca per malattia da curare, per principio attivo, per nome del farmaco o per sintomi e vedere la scheda solo un utente registrato.

  1. Citotossico Farmaco che distrugge o danneggia le cellule. I farmaci aventi questa azione vengono comunemente impiegati nella terapia del cancro. Sebbene colpiscano soprattutto le cellule malate, possono anche distruggere o danneggiare le cellule sane. Vedi anche "Antitumorali".
  2. clomipramina Previsto come generico NO Disponibile in associazione con altri principi attivi NO
  3. cloramfenicolo Previsto come generico SI (F.N.) Disponibile in associazione con altri principi attivi SI
  4. clorfenamina Previsto come generico NO Disponibile in associazione con altri principi attivi SI
  5. clotrimazolo Previsto come generico NO Disponibile in associazione con altri principi attivi SI
  6. Coadiuvante Farmaco che è in grado di potenziare l'effetto terapeutico di un altro farmaco, ma che non possiede necessariamente un effetto benefico in se stesso. Un esempio di coadiuvante è l'alluminio, che aggiunto a determinati vaccini aumenta la risposta immunitaria, accrescendo cosi la protezione fornita dal vaccino.
  7. Colinergico Farmaco, detto anche parasimpaticomi-metico, che stimola il sistema nervoso parasimpatico. Vedi anche "Sistema nervoso autonomo".
  8. Coma Stato di incoscienza e di insensibilità agli stimoli esterni, con conservazione delle sole funzioni vegetative. Il coma è il risultato di malattie o lesioni che interessano una zona del cervello, o anche di stati tossici spesso conseguenti al sovradosaggio di un farmaco.
  9. Condizione fisiologica Si riferisce alle condizioni di funzionamento normale dell'organismo, ed è pertanto contrapposta alla condizione patologica.
  10. Condizione patologica Si riferisce alle alterazioni prodotte nell'organismo dalla malattia.
  11. CONTRACCETTIVI ORALI La pillola combinata, il contraccettivo orale più usato, presenta il tasso di fallimento più basso per quanto riguarda gravidanze indesiderate. Definita semplicemente "la pillola", è il tipo di contraccettivo orale più indicato a donne giovani che intendono usare una forma ormonale di contraccezione e per donne che soffrono di mestruazioni molto dolorose, lunghe e abbondanti.
  12. Controindicazione Termine che indica un fattore nelle condizioni attuali di un soggetto, nella sua storia medica o nel suo patrimonio genetico, che può aumentare il rischio dell'effetto sfavorevole di un farmaco, fino al punto di escluderne la prescrizione.
  13. CORTICOSTEROIDI I farmaci corticosteroidi sono in grado di attenuare qualunque tipo di infiammazione. Preparati topici a base di corticosteroidi sono spesso usati per curare svariate infiammazioni cutanee.
  14. CORTICOSTEROIDI PER VIA INTRARTICOLARE I corticosteroidi somministrati tramite iniezione sono particolarmente indicati nella cura delle malattie articolari, dell'artrite reumatoide e soprattutto dell'osteoartrite.
  15. CORTICOSTEROIDI TOPICI Questi farmaci impediscono il rilascio delle sostanze chimiche responsabili dei sintomi dell'infiammazione (vedi "Azione dei corticosteroidi sulla pelle", riquadro). Dopo pochi giorni di cura, è già possibile riscontrare un certo miglioramento.

Pagine: [first] pre 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 next [last] Pagine Totale: 33

L'obiettivo di questa guida è di fornire un certo numero di informazioni a carattere medico scentifico, che in ogni caso non possono sostituire i consigli del vostro medico. Il Sito di TopGan non è responsabile degli eventuali danni conseguenti alla lettura o all'utilizzazione dei contenuti di queste pagini.