Condividi: facebook twitter

Fondo Malattia



REGOLAMENTO DEL FONDO MALATTIA PORTIERI
***********************************

PREMESSA
Il "Fondo di Malattia Portieri" viene contrattualmente istituito con il CCNL 12 maggio 1995 da CONFEDILIZIA - l'organizzazione storica dei proprietari di casa - e dalle organizzazioni sindacali dei dipendenti da proprietari di fabbricati FILCAMS-CGIL, FISASCAT-CISL E UILTuCS-UIL.

Costituito con lo scopo di provvedere alla tutela economica dei dipendenti in caso di malattia esso ha visto progressivamente crescere fin dall'inizio la sua diffusione.

Il Fondo, operativo dal 1995, è via via passato dalle 18.000 giornate indennizzate dell'anno d'avvio, alle 42.000 del '96, alle 65.000 del '97, alle 70.000 del '98 fino a raggiungere le oltre 76.000 nel 1999.

Le recenti modifiche al Regolamento del Fondo di Malattia Portieri introdotte, contestualmente alla definizione del nuovo CCNL firmato dalle parti in data 15 dicembre 1999, realizzano di fatto l'obiettivo primario che le Parti stesse si erano prefissate al momento della costituzione del Fondo: quello cioè di rendere realizzabile un progressivo aumento dei livelli di tutela sociale dei dipendenti da proprietari di fabbricati.

***********************************



pulsante di voto

logo in movimento
Logo