logo
Newseletter Accedi Registrazione Lavora Con Noi Aiuto
topgan gmail facebook twitter linkedin instagram
logo in movimento
Logo
sito

La Bacheca del sito di TopGan da dove potete vedere quello che succede nel sito e potete postare quello che pensate e pubblicare i vostri articoli, annunci tutto gratuitamente.
Se volete condividere in questa bacheca il vostro sito o articolo e una pagina inserite questo codice qui sotto nel vostro sito o pagine da condividere e poi basta un click e tutto sarà condiviso.

Modificate la parte dove dice: Url della tua pagina con l’url da condividere.

<a title="Aggiungi a TopGan" rel="nofollow" target="_blank" href="https://www.topgan.it/sharing?url=Url della tua pagina"><img style="width: 100%" src="https://www.topgan.it/Images/topgan-logo-255x252.png" alt="topgan"></a>

Nuovo Post
annulla
  1. In data 20/03/2019 11:25:49 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Nuove assunzioni in Smat: le figure ricercate a Torino, Bardonecchia e Collegno

    L’azienda ha pubblicato un bando di selezione per l’assunzione di operatori tecnici

    Smat seleziona personale per l’assunzione di 8 operatori tecnici per le sedi di Bardonecchia, Collegno e Torino (zona Sud). Si cercano 7 operatori specializzati nella manutenzione degli impianti elettrici e uno nella conduzione e manutenzione degli impianti di depurazione, che saranno assunti a tempo pieno e indeterminato.

    “In attuazione del Piano Industriale - commenta Paolo Romano, Presidente SMAT- e in vista dell’ampliamento della attività aziendali, con l’imminente messa in funzione dell’Acquedotto a servizio della Valle di Susa, l’azienda ha pianificato nuove assunzioni. Un’opportunità di lavoro che SMAT mette a disposizione del territorio al cui tessuto sociale è profondamente legata".

    L’avviso di selezione è disponibile alla pagina web dedicata. Il termine per la presentazione delle domande, che dovranno essere presentate attraverso il form disponibile on-line, è fissato per domenica 31 marzo 2019.

    “Oggi operano in SMAT 1.016 persone - evidenzia Marco Ranieri, Amministratore delegato SMAT - e di queste oltre il 96% sono state assunte con un contratto a tempo indeterminato. Oltre alle figure professionali tradizionali del comparto idrico l’azienda, attenta all’innovazione, sta sviluppando competenze anche nel campo della green economy”.

    Nel Centro Ricerche SMAT, affermatosi negli ultimi 10 anni, oggi sono impiegati tra ingegneri, biologici, chimici biotecnologi e fisici, complessivamente 70 ricercatori.



    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

  2. In data 05/02/2019 14:49:10 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Coop assume a Torino: l’azienda cerca personale per i punti vendita di città e provincia

    L’azienda, nota su tutto il territorio nazionale come leader nel settore della Grande Distribuzione Organizzata, è alla ricerca di diverse figure professionali, da destinare ai punti vendita della città e della provincia.
    Di seguito riportiamo le posizioni aperte e i relativi requisiti necessari per presentare la propria candidatura.
    Addetti alle vendite – Giaveno
    Per il nuovo punto vendita di Giaveno (TO) si ricercano addetti alle vendite per tutti i reparti (casse, caricamento scaffali, gastronomia, macelleria, pescheria, ortofrutta, panetteria). Si richiede disponibilità al lavoro part-time su turni (compresi i festivi), dinamicità, flessibilità, predisposizione al lavoro di gruppo e al contatto con il pubblico.
    Costituiranno titolo preferenziale l’esperienza pregressa e la residenza in Giaveno o paesi limitrofi.
    Responsabile di Punto Vendita – Provincia di Torino
    Il candidato ideale, ha maturato una esperienza pregressa significativa in GDO o in settori affini. E’ capace di pianificare e organizzare le attività, ma sa anche dedicarsi ad attività operative; è dotato di leadership e spirito commerciale, orientato ai risultati economici, in grado di gestire autonomamente le risorse umane attraverso uno stile motivante e partecipativo. Si tratta di un ruolo stimolante e articolato che comprende la capacità di condurre gruppi di collaboratori, di gestire merci con alta professionalità e nello stesso tempo impegnarsi attivamente in area vendita per offrire il miglior servizio ai nostri clienti. Completano il profilo autorevolezza, ottime capacità relazionali, conoscenza del conto economico e dei principali KPI.
    Farmacisti – provincia Torino
    NovaCoop seleziona personale per i Corner Salute presenti nei punti vendita.
    Il ruolo prevede la gestione dello spazio di vendita nei suoi aspetti di gestione dei prodotti e di ottimizzazione del servizio al cliente.
    Titolo richiesto: Dottori Farmacisti regolarmente iscritti all’Albo professionale.
    Requisiti: capacità di relazione, cortesia, attenzione al cliente, disponibilità agli orari di punto vendita costituiscono elementi preferenziali.
    Le proposte di lavoro, prevalentemente part-time, saranno commisurate all’effettiva esperienza.
    Psicologo del lavoro

    Nova Coop ricerca un consulente psicologo del lavoro.
    La risorsa si occuperà di attività di consulenza in area risorse umane, seguendo in autonomia le fasi del processo di reclutamento e selezione di personale.
    I requisiti richiesti sono:

    – Possesso Partita IVA
    – Laurea in Psicologia
    – Esperienza nel settore HR di aziende medio grandi di almeno tre anni
    – Iscrizione all’Albo Psicologi
    – Disponibilità a mobilità sul territorio piemontese e a brevi trasferte.

    Si richiede un impegno di 2/3 giorni a settimana. Buone doti organizzative e gestionali, spiccata abilità relazionale, forte senso di responsabilità e orientamento al raggiungimento di obiettivi e buona conoscenza di Excel e del pacchetto Office completano il profilo.

    Per potersi candidare è obbligatorio seguire la procedura online.




    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

  3. In data 30/01/2019 18:00:24 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Creato carburante liquido in grado di immagazzinare l’energia del Sole per 18 anni

    Abbiamo appena fatto funzionare il sistema. Ora dobbiamo assicurarci che tutto sia idealmente progettato

    Il più grande problema delle energie rinnovabili è lo stoccaggio. Qual è l’interesse nell’avere tanta energia solare o eolica quando non possiamo risparmiare in modo efficiente ed economico? Questo è il tallone d’Achille che ha catturato il grande progresso di questo tipo di energie. Tuttavia, ci sono alcune tecnologie che potrebbero presto risolvere il problema in un modo “intrigante”.

    Un team di scienziati in Svezia hanno sviluppato un fluido speciale. Si chiama combustibile solare termico e può essere utilizzato per immagazzinare energia dal Sole per più di un decennio.

    Il fluido è in realtà una molecola in forma liquida. Questa tecnologia è stata sviluppata molto tempo fa dagli scienziati della Chalmers University of Technology in Svezia.

    Questa molecola è composta da carbonio, idrogeno e azoto. Quando viene colpito dalla luce solare, fa qualcosa di insolito: i legami tra i suoi atomi vengono riadattati e diventano una nuova versione energizzata di se stesso chiamata isomero. Proprio come una preda viene catturata in una trappola, anche l’energia del Sole viene catturata tra i forti legami chimici dell’isomero. In questo modo, viene mantenuto anche quando la molecola si raffredda a temperatura ambiente.

    Una volta che l’energia è contenuta, immagazzinata, viene servita quando necessario. Per esempio, di notte o durante l’inverno, il fluido viene semplicemente estratto da un catalizzatore che restituisce la molecola alla sua forma originale, rilasciando energia sotto forma di calore.

    L’energia in questo isomero può essere conservata per 18 anni. E quando arriviamo per estrarre l’energia e usarla, otteniamo un aumento di calore maggiore di quanto osiamo aspettarci. Un prototipo del sistema energetico, collocato sul tetto di un edificio universitario, ha testato il nuovo fluido e, secondo i ricercatori, i risultati hanno attirato l’attenzione di diversi esperti della zona.


    Il sistema funziona in modo circolare

    .

    Quando si pompano attraverso tubi trasparenti, il fluido viene riscaldato dalla luce solare, trasformando la molecola di norbornadiene nel suo isomero che cattura il calore. Poco dopo, il fluido viene conservato a temperatura ambiente con una minima perdita di energia.

    Quando l’energia è necessaria, il fluido viene filtrato da uno speciale catalizzatore che converte le molecole nella loro forma originale, riscaldando il liquido a 63 gradi Celsius.

    Gli investigatori inseriscono il fluido in questo ciclo più di 125 volte, riscaldandolo e rilasciandolo senza danni significativi alla molecola.

    Tuttavia, c’è ancora molto margine di miglioramento. Con le giuste manipolazioni, gli scienziati capiscono che possono estrarre ancora più calore da questo sistema. Dicono che possono prendere almeno 110 gradi Celsius.

    C’è ancora molto da fare. “Abbiamo appena fatto funzionare il sistema. Ora dobbiamo assicurarci che tutto sia idealmente progettato”, concludono gli scienziati. Se tutto va come previsto, la tecnologia possa essere disponibile per uso commerciale entro 10 anni.



    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

  4. In data 29/01/2019 08:51:20 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Pensioni e Reddito di Cittadinanza: DECRETO-LEGGE 28 gennaio 2019, n. 4 in pdf

    Disposizioni urgenti in materia di reddito di cittadinanza e di pensioni.


    Entrata in vigore del provvedimento: 29/01/2019


    Se non visualizzi il documento non si dispone di Adobe Reader o il supporto PDF in questo Web browser.
    Clicca qui per scaricare il PDF.



    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

  5. In data 28/01/2019 18:53:18 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png
    https://www.bennet.com/azienda/lavoraConNoi.aspx

    Bennet assume a Torino: l’azienda cerca personale per i punti vendita di città e provincia


    L’azienda, nota su tutto il territorio nazionale come leader nel settore della Grande Distribuzione Organizzata, è alla ricerca di diverse figure professionali, da destinare ai punti vendita della città e della provincia.

    Le posizioni aperte dall’azienda sono le seguenti:

    – Addetti ipermercato;

    – Allievi Direttori di Punto Vendita;

    – Apprendisti addetti vendita;

    – Cassieri;

    – Farmacisti.

    I candidati verranno inseriti nelle sedi di Torino (via Giordano Bruno, via Orvieto e via San Paolo), Carmagnola, Caselle Torinese, Castellamonte, Chivasso, Ciriè, Ivrea, Nichelino, Pavone Canavese e Settimo Torinese.

    Per potersi candidare è obbligatorio seguire la procedura online.

    Per ulteriori dettagli e informazioni è possibile consultare il sito di Bennet all’apposito indirizzo https://www.bennet.com/azienda/lavoraConNoi.aspx. Qui è possibile anche prendere visione delle posizioni aperte dalla Bennet in altre province del Piemonte.

    Una opportunità di occupazione per coloro che sono alla ricerca di un impiego e intendono lavorare nei supermercati. I numerosi store sparso in città e in provincia sono costantemente alla ricerca di personale da inserire, pertanto la catena propone con una certa frequenza delle posizioni da ricoprire. Le offerte si rivolgono prevalentemente a giovani, anche senza esperienza, anche se viene tenuto conto di profili con ogni caratteristica.



    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

Pagine: first pre 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 next last T.: 343

capabarra21lg.gif

LE TUE MANI

Grande è la gioia che provo quando posso stringere le tue mani.
Sento esprimere tutte le cose che non mi hai mai detto,
sento che ancora mi vuoi bene,
anche se non te l'ho mai chiesto.
Nelle tue mani ho messo il mio cuore
e tutto l'amore vero e sincero.
Il tempo è passato ma il mio sentimento non è mai cambiato è ancora forte e vivo.
Spero ancora di stringere le tue mani,
sentire che col pensiero mi sei vicina.
Ti prego! non negarmi la gioia di un tuo saluto
e la speranza che un giorno non lontano,
ancora io possa stringere le tue mani.

capabarra39ec.gif e-mail0.gif posta.jpg