logo


topgan

Sostanze soggette ad abuso

Le pagine seguenti trattano di alcuni farmaci, o classi di farmaci, di cui si registra un abuso frequente. Gli effetti fisici e psichici da essi indotti, talvolta associati a un alto rischio di dipendenza, sono le cause del loro utilizzo al di fuori di un contesto terapeutico. Alcune di queste sostanze sono illegali, altre posseggono proprietà terapeutiche vere e proprie - per esempio i sonniferi e gli ansiolitici - e sono trattate in altre parti del sito. L'alcol, la nicotina e i solventi, benché non siano farmaci, producono effetti analoghi a quelli dei farmaci e si prestano potenzialmente all'abuso. I profili delle singole sostanze hanno lo scopo di informare il lettore sui rischi connessi al loro abuso e sui segnali che ne rivelano un eventuale consumo abituale da parte delle persone che ci stanno vicine. Poiché i tossicodipendenti sono spesso dei giovani, le pagine che seguono possono costituire un'utile fonte di consultazione per genitori ed educatori.

Schede delle sostanze soggette ad abuso
Le varie schede, ognuna delle quali tratta una particolare sostanza, sono disposte in ordine alfabetico sotto la denominazione medica, seguita dai nomi d'uso comune, dalla categoria farmacologica a cui appartengono e da rimandi ad altri capitoli del libro. In ogni profilo, le informazioni sono presentate secondo una scaletta standard: rischio di assuefazione, metodi di assunzione, usi ammessi per fini terapeutici, effetti e rischi, segni di abuso, interazioni con altri farmaci e consigli pratici.
SostanzeAbuso

Può visualizzare le schede solo un utente registrato.
Per vedere le schede, eseguire l'Accesso oppure creare un account.