logo
Newseletter Accedi Registrazione Lavora Con Noi Aiuto


topgan gmail facebook twitter linkedin instagram

logo in movimento
Logo
sito

La Bacheca del sito di TopGan da dove potete vedere quello che succede nel sito e potete postare quello che pensate e pubblicare i vostri articoli, annunci tutto gratuitamente.
Se volete condividere in questa bacheca il vostro sito o articolo e una pagina inserite questo codice qui sotto nel vostro sito o pagine da condividere e poi basta un click e tutto sarà condiviso.

Modificate la parte dove dice: Url della tua pagina con l’url da condividere.

<a title="Aggiungi a TopGan" rel="nofollow" target="_blank" href="https://www.topgan.it/sharing?url=Url della tua pagina"><img style="width: 100%" src="https://www.topgan.it/Images/topgan-logo-255x252.png" alt="topgan"></a>

Nuovo Post
annulla
  1. In data 03/02/2017 09:49:20 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Asteroide colpirà la terra il mese prossimo: l’annuncio dell’astronomo. La Nasa smentisce - Centro Meteo Italiano

    Si tratta di  un  asteroide che  la  Nasa  ha  identificato  nella traiettoria del nostro pianeta e che tiene sotto controllo
    Asteroide colpirà la terra il mese prossimo: l'annuncio dell'astronomo. La Nasa smentisce - Tra un mese la Terra sarà colpita da un asteroide che innescherà dei distruttivi tsunami. Si tratta di  un asteroide che la  Nasa ha identificato nella traiettoria del  nostro Asteroide colpirà  la  terra  il  mese  prossimo: l'annuncio dell'astronomo pianeta e che tiene sotto controllo, anche se passerà a 51 milioni di chilometri dalla Terra intorno al prossimo 25 febbraio.
    Un   astronomo  complottista   ha   però   dichiarato  che   la   massa   in  questione impatterà con la terra il prossimo 16 febbraio dando il via a una serie di tsunami che potrebbero avere un effetto devastante sul pianeta. Fu già la Nasa, il mese scorso, a dare l'allarme, ritenendo loro dovere informare la popolazione mondiale del pericolo mortale che grava sopra le nostre teste, all'arrivo di un ipotetico asteroide sulla nostra superficie terrestre.
    Se pensiamo che ogni sera scopriamo l'arrivo di cinque nuovi asteroide e che siamo riusciti a mappare solo il 60% degli asteroidi che si avvicinano al nostro pianeta ogni 200 anni, il pericolo è concreto. L'oggetto, ancora non ben identificato, come riporta anche il Daily Mail, è stato scoperto lo scorso anno e secondo il Dr Dyomin Damir Zakharovich da allora la Nasa sa che impatterà con la Terra ma non vuole creare allarmismi. La Nasa, d'altro canto, rassicura che l'oggetto non rischia minimamente di impattare con il nostro pianeta, inoltre, sostengono gli scienziati è anche piuttosto piccolo per poter avviare gli effetti devastanti temuti da Zakharovich.
    I teorici del complotto, come il dottore, ritengono che il pianeta Nibiru sia stato impostato per colpire nel nostro pianeta nel mese di ottobre di quest'anno, dopo essere stato guidato qui dall'attrazione gravitazionale di una 'stella binaria1 gemellata con il sole. Si tratta però solo di una teoria, che non ha trovato alcun fondamento scientifico.



    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

  2. In data 03/02/2017 09:17:06 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    VIDEO Record italiano di costi per la casta. I privilegi di Napolitano e i miliardi per…

    Quanto ci costa la casta?
    A 10 anni dall’uscita del libro di Rizzo e Stella “La casta”, il governo ha cercato di stringere la cinghia.
    Ma la dieta dimagrante non ha funzionato.
    I numeri parlano chiaro e pongono l’Italia davanti a Buckingham Palace e al Governo tedesco.
    Ebbene si, il Quirinale ci costa molto di più.
    Precisamente 224 milioni di euro l’anno per chi lavora o ha lavorato a palazzo.
    Una vera reggia con principi e servitori.
    Senza dimenticare la Camera che costa 1 miliardo l’anno con i suoi 1300 dipendenti, altro numero record.
    Il Senato si è mostrato più incline al risparmio negli ultimi tempi, eppure i soldi spesi sono 494 milioni di euro l’anno.
    Come trascurare poi i privilegi ancora validi per i pensionati.
    Basti pensare all’ex Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, che gode ancora dell’auto blu, del maxi ufficio dotato di terrazza, 4 dipendendti al suo servizio e 8 collaboratori che costano 30 mila euro al mese.
    Ancora una volta, Italia da record, ma nessuno ne va fiero.

    Ecco il video:



    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

  3. In data 02/02/2017 20:10:08 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Italiano trasforma una grotta di 250 milioni di anni in una casa hi-tech (FOTO)

    Angelo Mastropietro è il proprietario di questa fantastica abitazione ricavata in una grotta risalente a 250 milioni di anni fa. Angelo, 38 anni, era l’affermato capo di una società di selezione del personale in Australia. Nel 2007 gli fu diagnosticata una forma di sclerosi multipla che lo portò ad una temporanea paralisi.

    Dopo le cure, Angelo decise di ripensare alle priorità della sua vita, cercando di trovare un equilibrio che lo rendesse più felice e un luogo dove prendersi cura di sè. Per questo ha deciso di acquistare la grotta dove si rifugiò durante un’uscita in bicicletta in un giorno di pioggia per trasformarla nella sua casa.









    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

  4. In data 02/02/2017 07:36:45 a pubblicato
    Angelo Barbuscia
    Angelo Barbuscia


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Un comento al profilo di:


    Immagine Post
    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

  5. In data 01/02/2017 10:40:27 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    PROFUGHI, NUOVO BANDO PER OSPITARLI A COLLEGNO, BEINASCO, ORBASSANO, PIANEZZA, GRUGLIASCO E RIVALTA


    COLLEGNO – Da aprile potranno arrivare nuovi profughi nel territorio di Torino e provincia, tra cui le città della Cintura Ovest di Torino. A patto che si trovino alloggi e immobili disponibili ad ospitare i rifugiati.  La prefettura ha indetto il bando per cercare enti e associazioni disponibili ad occuparsi dell’accoglienza dei migranti. In tutto si tratta di un numero presunto di 5000 cittadini stranieri, da ospitare fino al 31.12.2017.

    Dall’appalto sono esclusi i territori dei comuni della provincia che hanno già stipulato con la Prefettura protocolli d’intesa, tra cui la Valle di Susa, con i progetti di micro-accoglienza in alta e bassa valle.

    Se non visualizzi il documento non si dispone di Adobe Reader o il supporto PDF in questo Web browser.
    Clicca qui per scaricare il PDF.

    In base alle associazioni, enti e cooperative che si proporranno di accogliere i profughi nelle varie città, partecipando a questo bando e trovando immobili e spazi disponibili, la prefettura farà un accordo-quadro per l’affidamento del servizio.

    L’aggiudicazione sarà stabilita in favore di più operatori economici concorrenti, sulla base di un’apposita graduatoria basata secondo il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa e con il miglior rapporto prezzo/qualità (con riferimento al prezzo posto a base d’asta di 35 euro al giorno per ogni profugo ospitato, oltre Iva. L’importo presunto complessivo della gara è di 96,5 milioni di euro.

    L’elenco pubblicato dalla prefettura include anche i Comuni che già da tempo ospitano rifugiati, come Alpignano, Rivoli e Giaveno. Le novità riguardano invece i paesi dove non sono stati ancora accolti rifugiati, in Cintura Ovest e Valsangone. Ecco i numeri di arrivi previsti nel nostro territorio, secondo l’elenco ufficiale della prefettura.
    BEINASCO         47

    COAZZE                9

    COLLEGNO       129

    GRUGLIASCO   98

    ORBASSANO     60

    PIANEZZA          39

    RIVALTA            52

    ROSTA                 13

    RUBIANA            6

    SANGANO         10

    TRANA               10

    VALGIOIE           6

    Se non visualizzi il documento non si dispone di Adobe Reader o il supporto PDF in questo Web browser.
    Clicca qui per scaricare il PDF.



    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

Pagine: first pre 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 next last T.: 288

capabarra21lg.gif

LE TUE MANI

Grande è la gioia che provo quando posso stringere le tue mani.
Sento esprimere tutte le cose che non mi hai mai detto,
sento che ancora mi vuoi bene,
anche se non te l'ho mai chiesto.
Nelle tue mani ho messo il mio cuore
e tutto l'amore vero e sincero.
Il tempo è passato ma il mio sentimento non è mai cambiato è ancora forte e vivo.
Spero ancora di stringere le tue mani,
sentire che col pensiero mi sei vicina.
Ti prego! non negarmi la gioia di un tuo saluto
e la speranza che un giorno non lontano,
ancora io possa stringere le tue mani.

capabarra39ec.gif e-mail0.gif posta.jpg