logo
Newseletter Accedi Registrazione Lavora Con Noi Aiuto
topgan gmail facebook twitter linkedin instagram
logo in movimento
Logo
sito

La Bacheca del sito di TopGan da dove potete vedere quello che succede nel sito e potete postare quello che pensate e pubblicare i vostri articoli, annunci tutto gratuitamente.
Se volete condividere in questa bacheca il vostro sito o articolo e una pagina inserite questo codice qui sotto nel vostro sito o pagine da condividere e poi basta un click e tutto sarà condiviso.

Modificate la parte dove dice: Url della tua pagina con l’url da condividere.

<a title="Aggiungi a TopGan" rel="nofollow" target="_blank" href="https://www.topgan.it/sharing?url=Url della tua pagina"><img style="width: 100%" src="https://www.topgan.it/Images/topgan-logo-255x252.png" alt="topgan"></a>

Nuovo Post
annulla
  1. In data 10/01/2017 21:34:17 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Pensioni: i provvedimenti in agenda del governo nel 2017


    17/12/2016-Pensioni: i provvedimenti in agenda del governo nel 2017. Nuovo incontro con i sindacati

    ROMA - Il governo Gentiloni, fra le altre cose, dovrà soddisfare gli impegni già sottoscritti con i sindacati dal vecchio esecutivo: tra questi, gli importanti appuntamanti in tema di lavoro e di sistema previdenziale, ovvero l'attuazione delle norme contenute nel pacchetto pensioni della Legge di Stabilità 2017.
    Sono ben sei i decreti attuativi attesi entro il 1° marzo 2017.
    Poi è prevista anche una seconda fase di confronto con i sindacati sui correttivi da apportare alla Riforma delle Pensioni Fornero.
    Entro il 1° marzo dovrà essere emanato il decreto attuativo dell'APE Volontario da parte della Presidenza del Consiglio dei Ministri di concerto con il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali ed il Ministro dell'Economia e delle Finanze. In particolare andranno definiti la quota parte dell'assegno che potrà essere riscossa in anticipo, le modalità di finanziamento e di restituzione del prestito pensionistico, nonché il ruolo delle banche, dell'INPS e delle assicurazioni. Dovranno poi essere predisposti i modelli per la presentazione dell'istanza di accesso al prestito.
    Stessa scadenza anche per i Dpcm relativi all'APE   sociale e alla quota 41.
    che dovranno definire le platee dei lavoratori beneficiari e la documentazione da produrre.
    Gli altri tre decreti attuativi attesi riguardano le semplificazioni in tema di documentazione per l'ccesso ai benefici previsti per i lavori usuranti, i fondi di solidarietà del settore bancario e del credito cooperativo e i nuovi criteri di accesso al sostegno per l'inclusione attiva(SIA) nonche le modalità di prosecuzione della sperimentazione dell'assegno di disoccupazione (ASDI) oltre l'attuale termine del 31 dicembre 2016.
    Il confronto con i sindacati sulle pensioni, previsto dall'accordo quadro dello scorso 28 settembre, riguarderà soprattutto lo sviluppo della previdenza integrativa e la riforma del sistema di calcolo contributivo per adeguarlo alle esigenze del mondo del lavoro di oggi, caratterizzato da giovani con redditi bassi e discontinui.


    Immagine Post
    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

  2. In data 09/01/2017 09:22:26 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    VIDEO: Ecco in che condizioni ORRIBILI stanno i nostri TERREMOTATI!!

    Non è stato per niente un Natale facile per i nostri terremotati.
    Delle riprese che ci giungono direttamente dalle tendopoli, ci mostrano una situazione quasi drammatica.
    Nevica, fa freddissimo, e i nostri connazionali sono costretti a stare sotto delle tende.
    Un albero di Natale tutto innevato rappresenta la loro voglia di andare avanti, continuare a sperare…
    E il governo intanto in che modo perdere tempo?
    A chi sta dando la priorità a questi italiani o ad altri?
    Non puoi restare inerme davanti a tutto questo, non essere complice del PD, per favore aiutaci a diffondere questo VIDEO.


    Cittadini italiani abbandonati al freddo e al gelo, mentre i profughi stanno negli hotel a 3 stelle!
    Queste sono le condizioni di abbandono dei terremotati.
    Il fatto che privati e associazioni si stiano dando da fare per aiutarli è onorevole. Ma purtroppo il fatto che lo Stato li abbia dimenticati nella situazione precaria in cui si trovano, in inverno, con temperature che hanno sfiorato -8 o anche -15 gradi, è VERGOGNOSO.
    Guardate il video, ospiti delle roulotte ci sono anche 8 bambini. E non vogliamo immaginare come staranno gli anziani sfollati…
    Diffondete questo video dappertutto, fate sapere a tutti cosa fa questo governo di m…a! Nessun TG e nessun programma televisivo ha fatto vedere a tutta la Popolazione italiana la situazione attuale dei terremotati.


    Immagine Post
    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

  3. In data 10/01/2017 20:19:03 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Paghiamo vitalizi dopo 70 anni. Pensioni agli eredi di nove deputati in carica nel 1947


    Se non visualizzi il documento non si dispone di Adobe Reader o il supporto PDF in questo Web browser.
    Clicca qui per scaricare il PDF.



    Immagine Post
    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

  4. In data 07/01/2017 17:53:22 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Assemblea sovrana in condominio

    Prende tutte le decisioni e dà le direttive all'amministratore sulla gestione del palazzo.
    Assemblea


    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 2 Persona/e
    1. TopGan
    2. Aricia

    Nessuno ha commentato questo post

  5. In data 06/01/2017 19:49:41 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Casa, ecco tutte le agevolazioni per il 2017: dall'ecobonus ai mobili

    La legge di stabilità, approvata l’11 dicembre 2016, prevede detrazioni fiscali per le ristrutturazioni edili (50%), per i lavori di miglioramento dell’efficienza energetica (65%) e per l’acquisto di mobili e grandi elettrodomestici (50%)
    L’inizio di un nuovo anno è il momento ideale per fare progetti e per cominciare a dare forma ai buoni propositi. Prima di pianificare, però, è necessario sapere quali sono le opportunità di cui poter approfittare. Per quanto riguarda la casa, anche per il 2017, saranno previste agevolazioni statali per chi vorrà ristrutturare la propria abitazione (50%), fare dei lavori di miglioramento dell’efficienza energetica (65%), e acquistare mobili e grandi elettrodomestici (50%). I bonus fanno parte della legge di stabilità approvata l’11 dicembre 2016, che prevede anche delle detrazioni fiscali per chi deciderà di intraprendere interventi antisismici per la propria abitazione.

    Se non visualizzi il documento non si dispone di Adobe Reader o il supporto PDF in questo Web browser.
    Clicca qui per scaricare il PDF.



    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. Aricia

    Nessuno ha commentato questo post

Pagine: first pre 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 next last T.: 342

capabarra21lg.gif

LE TUE MANI

Grande è la gioia che provo quando posso stringere le tue mani.
Sento esprimere tutte le cose che non mi hai mai detto,
sento che ancora mi vuoi bene,
anche se non te l'ho mai chiesto.
Nelle tue mani ho messo il mio cuore
e tutto l'amore vero e sincero.
Il tempo è passato ma il mio sentimento non è mai cambiato è ancora forte e vivo.
Spero ancora di stringere le tue mani,
sentire che col pensiero mi sei vicina.
Ti prego! non negarmi la gioia di un tuo saluto
e la speranza che un giorno non lontano,
ancora io possa stringere le tue mani.

capabarra39ec.gif e-mail0.gif posta.jpg