logo
Newseletter Accedi Registrazione Lavora Con Noi Aiuto
topgan gmail facebook twitter linkedin instagram
logo in movimento
Logo
sito

La Bacheca del sito di TopGan da dove potete vedere quello che succede nel sito e potete postare quello che pensate e pubblicare i vostri articoli, annunci tutto gratuitamente.
Se volete condividere in questa bacheca il vostro sito o articolo e una pagina inserite questo codice qui sotto nel vostro sito o pagine da condividere e poi basta un click e tutto sarà condiviso.

Modificate la parte dove dice: Url della tua pagina con l’url da condividere.

<a title="Aggiungi a TopGan" rel="nofollow" target="_blank" href="https://www.topgan.it/sharing?url=Url della tua pagina"><img style="width: 100%" src="https://www.topgan.it/Images/topgan-logo-255x252.png" alt="topgan"></a>

Nuovo Post
annulla
  1. In data 22/04/2022 16:32:54 a pubblicato
    Florentina Trifonova
    Florentina Trifonova


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Un commento alla Foto di: TopGan

    Lori e Giuseppe
    Lori e Giuseppe

    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 2 Persona/e
    1. TopGan
    2. Florentina Trifonova

    Nessuno ha commentato questo post

  2. In data 16/04/2022 15:27:33 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Auguri di Buona Pasqua

    La Pasqua è una delle feste più attese e amate dell’anno non soltanto perché ci da la possibilità di mangiare tante gustose uova di cioccolato senza sentirci in colpa, ma anche perché la risurrezione di Gesù è una ricorrenza particolarmente sentita e spirituale.

    La Pasqua è anche un’occasione per passare un po’ di tempo in compagnia di amici e parenti con cui possiamo scambiarci frasi e auguri di affetto e speranza per il futuro.

    Possa tu trovare il rinnovamento di speranza, salute, amore e dello spirito di Dio. Buona Pasqua a tutti e alle vostre adorabile famiglia!

    Vi auguro di passare una meravigliosa Pasqua circondata da coloro che amate di più. Tanti auguri!



    Immagine Post
    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 2 Persona/e
    1. TopGan
    2. Florentina Trifonova

    Nessuno ha commentato questo post

  3. In data 10/04/2022 09:21:51 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    BUONA domenica delle PALME

    AUGURI a tutti per questa giornata di pace e che possa essere davvero portare la PACE nel mondo.


    Immagine Post
    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 2 Persona/e
    1. TopGan
    2. Florentina Trifonova

    Nessuno ha commentato questo post

  4. In data 01/04/2022 16:58:40 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Maxi grandinata nel torinese: strade imbiancate e chicchi di grandine grandi quanto l'uva


    Foto di Francesco Carrù

    Maxi grandinata a Chieri, Poirino e Pralormo nel tardo pomeriggio di venerdì 1 aprile. Sul chierese sono calati chicchi di grandine grandi quanto acini di uva. Presto le strade si sono imbancate. Al momento si registrano disagi al traffico e a breve si conteranno eventuali danni. 

    Foto di Francesco Carrù pubblicata sulla pagina facebook Centro Meteo Piemonte CMP. 



    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

  5. In data 16/01/2022 09:13:25 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    L'eccelenza Sanitaria Italiana: UNA DONNA INCINTA SENZA TAMPONE RIMANDATA A CASA.

    Ci hanno fatto una capa tanta in questi ultimi due anni. “Bisogna mettere da parte l’individualismo egoistico generato dalla mentalità capitalistica in favore del bene comune”. “La libertà è partecipazione”. “Da soli non ci si può salvare, l’unico modo per uscire dalla pandemia è stare tutti uniti”. “Vaccinarsi è un atto d’amore, il green pass uno strumento di libertà”. E si potrebbe andare avanti a lungo.
    Bè, possiamo dire che dopo una campagna politico-mediatica martellante e pervasiva, la classe dirigente di questo paese ha di fatto ottenuto il suo scopo: il sacrificio dell’individuo sull’altare del collettivismo ipocrita e perbenista. Il problema, però, è che, come sanno bene i commensali della Zuppa, quando si decide che è giusto che il singolo si immoli, che metta da parte le sue legittime istanze in favore di un’entità astratta come la “società”, ecco che non si ottiene né il bene del singolo individuo né quello delle persone che gli stanno attorno. Anzi, il risultato è l’esatto opposto: si generano mostri e la storia è lì a dimostrarlo.
    È senza tampone, non la visitano i medici dell'ospedale, Grida vendetta in questo senso la vicenda di una signora sarda alla quinta settimana di gravidanza che si reca al pronto soccorso per delle perdite e un mal di pancia molto forte. Aveva desiderato quel bambino con tutte le sue forze e dopo anni di tentativi, ecco che finalmente era arrivato.
    Premessa: la signora aveva fatto due dosi di vaccino ed era in attesa della terza. Per noi è una puntualizzazione assolutamente inutile, ma ci teniamo a chiarirlo: Maria (nome di fantasia) aveva fatto il possibile per proteggere se stessa, il bambino, financo la società italiana, europea e mondiale. Ma alla legge italica, alla burocrazia dell’ospedale e a chi l’ha fatta applicare evidentemente questo non è bastato. Sì, perché Maria, oltre ai vaccini e al green pass avrebbe dovuto anche fare un tampone molecolare almeno il giorno prima, onde evitare il rischio di contagio delle sue compagne di stanza, dell’intero reparto, dell’ospedale, di tutta Sassari e via dicendo. Nella struttura ospedaliera, infatti, sarebbe stato possibile effettuarlo solo dopo il weekend.
    Troppo tardi. Così, in nome del bene comune, per evitare un ipotetico rischio di contagio, i medici preferiscono rispedire a casa la donna. “Tenga monitorata la perdita – le dicono – e qualora dovesse aumentare si ripresenti”. Maria non fa in tempo a salire in macchina che ha un aborto spontaneo.
    La burocrazia (del Covid) può uccidere Ecco, a voi sembra bene comune questo? A noi suona più come una tragedia, un abominio. Perché quando si sacrificano le persone in nome di leggi assurde, e aplicate da Medici che hanno fatto un giuramento, siamo molto lontani dal bene e più che mai vicini all’inferno. E all’inferno dell’amore non vi è traccia, anzi lo si utilizza come scusa per fare il male. Sarebbe accaduto comunque? Sì, no, forse, probabilmente. Non lo possiamo sapere. Quel che è certo è che chi ci governa,ed la nostra Sanità non il covid, è riuscito a privarci persino di quel briciolo di umanità che davamo forse troppo per scontata.
    “So benissimo che queste cose durante il primo mese possono capitare – ha detto Maria –. E non voglio dire che una visita avrebbe potuto cambiare il destino. Ma io mi sento profondamente triste e arrabbiata, perché ciò che mi è mancata è stata la comprensione umana. Mi sono sentita messa da parte, perché penso che una visita a una mamma che sta male, che aspetta questo tesoro da cinque anni, sia un diritto sacrosanto. Mi avrebbe aiutato ad accettare tutto con meno amarezza”.



    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

Pagine: first pre 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 next last T.: 343

capabarra21lg.gif

LE TUE MANI

Grande è la gioia che provo quando posso stringere le tue mani.
Sento esprimere tutte le cose che non mi hai mai detto,
sento che ancora mi vuoi bene,
anche se non te l'ho mai chiesto.
Nelle tue mani ho messo il mio cuore
e tutto l'amore vero e sincero.
Il tempo è passato ma il mio sentimento non è mai cambiato è ancora forte e vivo.
Spero ancora di stringere le tue mani,
sentire che col pensiero mi sei vicina.
Ti prego! non negarmi la gioia di un tuo saluto
e la speranza che un giorno non lontano,
ancora io possa stringere le tue mani.

capabarra39ec.gif e-mail0.gif posta.jpg