Add to del.icio.us Digg! Share on Facebook Reddit! Stumble it! Share on Twitter
Condividi: facebook twitter

Bacheca del sito

La Bacheca del sito di TopGan da dove potete vedere quello che succede nel sito e potete postare quello che pensate e pubblicare i vostri articoli, annunci tutto gratuitamente.

Può Pubblicare Articoli o Messaggi solo un utente registrato.
Per Pubblicare un Articolo o Messaggio:
eseguire l'Accesso oppure creare un account.
  Annulla
  1. In data 20/11/2018 07:18:36 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png
    https://www.fsitaliane.it/content/fsilavoraconnoi/it/invia-cv.html

    FERROVIE DELLO STATO: ARRIVA IL CONCORSONE PER 1100 POSTI ENTRO DICEMBRE 2018. COME CANDIDARSI


    Ferrovie dello Stato: Arriva il Concorsone per 1100 posti entro dicembre 2018. Come candidarsi
    Più di mille posti di lavoro in arrivo nelle Ferrovie dello Stato italiane. Il Gruppo FS ha infatti stretto un importante accordo con i sindacati per la copertura di numerosi posti di lavoro per Addetti alla Manutenzione e alla Circolazione dei treni. Si tratta quindi di inserimenti in RFI Spa, la società del gruppo che gestisce l’infrastruttura ferroviaria nazionale.Un recente comunicato della FIT – CISL, ha annunciato le nuove assunzioni in RFI per il biennio 2018-2019, in accordo con le organizzazioni sindacali.

    Sono previsti quindi 1.100 nuovi inserimenti, di cui 1000 nella manutenzione e 100 nella gestione della circolazione ferroviaria. Entro fine dicembre 2018 verranno già assunti più della metà dei posti stanziati.

    Le nuove assunzioni saranno accompagnate dall’uscita di 700 unità di personale, che favoriranno il ricambio generazione e l’inserimento di giovani risorse, laureati e diplomati tecnici. Ricordiamo che queste nuove assunzioni rientrano nel grande Piano Industriale 2017-2026 del Gruppo FS.

    Profili ricercati

    Come detto la maggior parte della assunzioni in RFI riguarderà le figure di Manutentori e Capi Stazione, ma certamente a breve non mancheranno le opportunità di lavoro anche per altri profili di tipo amministrativo, tecnico e manageriale.

    Candidatura

    Tutti gli interessati alle opportunità di lavoro in RFI e nel gruppo FS in generale, possono consultare la pagina dedicata   del gruppo ferroviario, da cui visionare l’elenco e i dettagli di tutte le posizioni aperte ed inviare il proprio cv compilando l’apposito form.


    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

  2. In data 08/11/2018 08:41:55 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Ecco cosa succede se mangi un cucchiaio di aglio e miele a digiuno per una settimana


    Spesso ci capita di sottovalutare le grandissime potenzialità e gli incredibili benefici che hanno gli alimenti che utilizziamo in cucina come semplici ingredienti.

    Uno di questi alimenti è l’aglio che oltre ad essere un ottimo alleato in cucina, già nell’antichità, era apprezzato per le sue proprietà curative.

    Per beneficiare di tutte le sue proprietà deve essere consumato crudo. La maggior parte delle sue proprietà sono dovute alla presenza di allicina, un composto attivo che viene liberato dopo che lo spicchio d’aglio viene “danneggiato” (liberando il composto solforato che dà il tipico odore all’aglio).

    Tra le più importanti:

    • proprietà antibatterica: inibisce batteri come il tifo
    • antibiotico naturale da utilizzare nei casi i cui la flora batterica intestinale sia stata alterata da cure precedenti, in quanto ne favorisce il ripristino
    • abbassa il livello di glicemia nel sangue e quindi è un valido aiuto nelle terapie contro il diabete
    • utile nel trattamento dei disturbi digestivi, malattie dell’apparato respiratorio e le micosi
    • rafforza il sistema immunitario 
    • regola la pressione artesiosa
    • regolarizza il tasso di colesterolo e trigliceridi nel sangue

    Un altro alimento davvero prezioso dal punto di vista benefico e curativo è il miele. Oltre ad essere una fonte di energia composto da zuccheri semplici ha tra le sue proprietà:

    • decongestionante e calmante della tosse
    • azione protettiva e disintossicante del fegato
    • protegge, stimola e regola l’apparato digerente
    • diuretico
    • antiematico

    Come assumere aglio e miele a digiuno

    Ingredienti:

    • 1 tazza di miele biologico di ottima qualità (circa 350 gr)
    • 10-12 spicchi d’aglio biologici
    • un barattolo di vetro con tappo ermetico

    Tritare finemente l’aglio (oppure schiacciate gli spicchi) e inseriteli nel barattolo. Aggiungete il miele e mescolate bene. Chiudete il barattolo e conservatelo al buio per una settimana. Successivamente conservare a temperatura ambiente.

    Assumere un cucchiaio a digiuno per 7 giorni, da solo o diluito in poca acqua tiepida.

    I benefici

    Rafforza il sistema immunitario. Grazie alle proprietà antimicotiche e antimicrobiche aumentano la risposta immunitaria contro virus, batteri e agenti patogeni.

    Accelera la guarigione da raffreddore e influenza. In caso di malessere dovuto a raffreddore e influenza è un ottimo rimedio naturale.Abbassa la pressione arteriosa. Aiuta a tenere sotto controllo l’ipertensione.

    Migliora la circolazione sanguigna. Grazie all’effetto dei composti solforosi dell’aglio e dei composti nutrienti del miele.

    Riduce le infiammazioni. Agisce come calmante in caso di malattie come l’artrite, o in caso di ritenzione idrica e disturbi muscolari, riducendo l’infiammazione.

    Ottimo rimedio contro la tosse. Grazie all’effetto espettorante, facilita l’espulsione del muco.

    Aiuta a tenere sotto controllo il colesterolo cattivo. Grazie all’allicina che aiuta a disintossicare il sangue ed eliminare l’eccesso di colesterolo.


    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

  3. In data 07/11/2018 05:57:30 a pubblicato
    Massimo Roversi
    Massimo Roversi


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Un commento al Profilo di:

    Massimo Roversi
    Massimo Roversi
    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

  4. In data 06/11/2018 18:46:44 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    FERROVIE, VALETTI (M5S): “FERROVIE SOSPESE, ZERO FONDI PER RIAPRIRLE. PIEMONTE SUD ABBANDONATO MENTRE BALOCCO E CHIAMPARINO PENSANO AL TAV”

     

    Ferrovie sospese, a parte gli slogan non c’è nulla. Nessun piano per rimettere sui binari i treni di mezzo Piemonte. E’ quanto emerso oggi in Consiglio regionale dove abbiamo interrogato la Giunta.

    Surreale la risposta dell’assessore Balocco. Spera infatti in un aumento del Fondo Nazionale Trasporti, che solo negli anni scorsi è stato pesantemente tagliato dal governo della sua parte politica. In alternativa confida in un intervento della prossima Giunta. In ogni caso, ad oggi, dalle casse regionali non uscirà un centesimo. Ad aprire il portafogli dovranno essere gli altri. Ancora tutta da valutare l’intenzione di trasferire i fondi dai servizi bus a quelli su rotaia, ennesima illusione visto che per 4 anni e mezzo non è stato fatto nulla di tutto ciò.

    Il tutto con buona pace di chi, ingenuamente, aveva preso per buoni i proclami di Chiamparino e Balocco ad inizio mandato sull’intenzione di riaprire le ferrovie sospese da Cota. Tutto è rimasto fermo ai titoli di giornale, di fatti concreti nemmeno l’ombra. La Giunta sfiora il ridicolo arrivando ad esultare per la prevista riattivazione della Casale – Mortara i cui costi vengono sostenuti in buona parte dalla Regione Lombardia. 

    Restano così fermi al palo i progetti per riportare il treno sulle importanti tratte Asti – Alba ed Alessandra – Castagnole delle Lanze. Il Piemonte sud continua ad essere letteralmente abbandonato a sé stesso sul fronte del trasporto pubblico locale, un territorio tutelato dall’Unesco, polo d’eccellenza per enogastronomia e turismo, che andrebbe invece valorizzato al massimo. Invece da Chiamparino e Balocco nemmeno un’elemosina. Evidentemente sono troppo impegnati a pensare al TAV. 

    Dopo che era già tutto stabilito e firmato, con gia quasi tutti i lavori fatti da parte di RFI ecco che la regione si tira indietro......

    Federico Valetti, Consigliere regionale M5S Piemonte

    Vicepresidente Commissione regionale Trasporti


    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

  5. In data 21/04/2017 18:39:40 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Vendesi Appartamento in zona molto commerciale e ben servita ad Orbassano

    In zona molto commerciale alloggio di 75 mq, composto da salone, due camere da letto, Cucina abitabile, bagno, due ripostigli, un balcone, un posto auto di proprietà, una cantina e due locali in comproprietà. Lo stabile possiede due ascensori e rampe per l'eliminazione di barriere architettoniche, un giardino molto grande tutto recintato con cancello motorizzato.


    Per Inf o appuntamento per visionare L'Appartamento telefonare: 339 2811989.

    Immagine Post
    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 6 Persona/e
    1. TopGan
    2. Roslyn Hopper
    3. Salvatore Cappiello
    4. Maria Cecilia Mariani
    5. Alfonsina Vitale
    6. Monica Bellucci

    Nessuno ha commentato questo post

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 next last Pagine Totale: 233   

capabarra21lg.gif

LE TUE MANI

Grande è la gioia che provo quando posso stringere le tue mani.
Sento esprimere tutte le cose che non mi hai mai detto,
sento che ancora mi vuoi bene,
anche se non te l'ho mai chiesto.
Nelle tue mani ho messo il mio cuore
e tutto l'amore vero e sincero.
Il tempo è passato ma il mio sentimento non è mai cambiato è ancora forte e vivo.
Spero ancora di stringere le tue mani,
sentire che col pensiero mi sei vicina.
Ti prego! non negarmi la gioia di un tuo saluto
e la speranza che un giorno non lontano,
ancora io possa stringere le tue mani.

capabarra39ec.gif e-mail0.gif posta.jpg