Add to del.icio.us Digg! Share on Facebook Reddit! Stumble it! Share on Twitter
Condividi: facebook twitter

Bacheca del sito

La Bacheca del sito di TopGan da dove potete vedere quello che succede nel sito e potete postare quello che pensate e pubblicare i vostri articoli, annunci tutto gratuitamente.

Può Pubblicare i Messaggi solo un utente registrato.
Per Pubblicare un Messaggio:
eseguire l'Accesso oppure creare un account.
  Annulla
  1. In data 16/11/2017 19:28:08 a pubblicato
    Lorenzo Cappiello
    Lorenzo Cappiello


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png
    YouTube YouTube

    Video intervista a Gianni Morandi ora disponibile sul mio canale YouTube.



    Immagine Post
    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 2 Persona/e
    1. Lorenzo Cappiello
    2. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

  2. In data 15/11/2017 22:35:48 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Pensioni anticipate e vecchiaia 2017: novità età uscita nati dal 1951 al 1967

    Ultime novità oggi, 15 novembre 2017, uscita pensioni vecchiaia e pensione anticipata: a quale età e con quale assegno di pensione?

    Se non visualizzi il documento non si dispone di Adobe Reader o il supporto PDF in questo Web browser.
    Clicca qui per scaricare il PDF.


    Immagine Post
    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

  3. In data 15/11/2017 11:27:09 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Meno soldi per infissi e caldaie, vince chi ha il terrazzo: fisco e casa come cambiano le detrazioni dal 2018

    Arriva il bonus verde. La guida: i lavori da fare subito e quelli da rinviare da gennaio in poi

    Corsa contro il tempo per approfittare del bonus mobili se la casa è stata ristrutturata nel 2016. E chi ha in mente di cambiare gli infissi o la caldaia dovrà pagare i lavori entro il 31 dicembre se vuol ancora approfittare dell'ecobonus al 65%. Con la legge di Bilancio per il 2018, infatti, si annunciano novità per alcune detrazioni destinate ad essere in parte rimodulate. In compenso arriva il bonus verde per risistemare terrazzi e giardini, anche in condominio. Le norme sono all'esame del Parlamento, e non sono escluse novità. E' bene, però, preparasi per evitare di perdere le migliori occasioni.

    Come cambia il bonus mobili. Il bonus mobili è stato confermato anche per il 2018, ma nella versione più restrittiva già introdotta dallo scorso anno, per cui si applicherà solo in caso di lavori recenti. L'agevolazione consiste nella detrazione, in 10 anni, del 50% della spesa per l'acquisto di mobili e grandi elettrodomestici da destinare ad immobili ristrutturati. Previsto un tetto massimo di spesa di 10.000 euro per ciascun appartamento. Per chi acquista mobili nel 2018 la detrazione è ammessa solo in caso di lavori  iniziati dal 1° gennaio 2017, o effettuati nel 2018.

    Chi ha ristrutturato casa nel 2016, invece, non potrà più godere della detrazione per gli acquisti che dovesse effettuare il prossimo anno. Sarà quindi il caso di procedere subito con i nuovi arredi.

    Infissi e riscaldamento autonomo. Corsa alla spesa anche per chi ha in mente di cambiare le finestre o la caldaia. Il governo ha infatti deciso di ridurre dal 65% al 50% l'ecobonus per questi interventi. La decisione è stata presa con l'obbiettivo di incentivare i lavori sugli immobili in grado di assicurare un maggior risparmio energetico come quelli di isolamento termico dell'intero immobile. Quindi per approfittare del bonus del 65% su infissi, caldaie a condensazione o a pellet occorre fare in fretta. C'è però da dire che se il Parlamento non introdurrà modifiche alla norma, si potrà almeno risparmiare sulla burocrazia, evitando di effettuare la pratica all'Enea. A parità di aliquota di detrazione, infatti, sarà molto più semplice chiedere l'agevolazione nell'ambito delle detrazioni per ristrutturazione senza ulteriori complicazioni.

    Risparmio ridotto anche per le schermature solari. Scenderà al 50% anche la detrazione per l'installazione di tende e altre strutture per terrazzi e balconi destinate a ridurre l'ingresso del calore in casa, e di conseguenza l'uso dei condizionatori. Bisogna fare in fretta, quindi, se si tratta di interventi già in programma, per poter usufruire ancora del 65%. Viceversa chi ha in progetto interventi per migliorare la vivibilità del proprio terrazzo farà bene a rinviare la spesa per approfittare del nuovo “bonus verde”.

    Detrazione per piante e giardinaggio. La nuova agevolazione spetta per la sistemazione a verde di balconi, terrazzi, lastrici solari e giardini, privati o condominiali. Lo sconto fiscale è previsto per l'acquisto e messa a dimora di nuove piante e per le relative spese di manutenzione, ma anche per l'installazione di impianti di irrigazione e la realizzazione di pozzi. Previsto un limite di spesa di 5.000 euro e un'aliquota del 36%. La detrazione, che può quindi arrivare ad un massimo di 1.800 euro, è da ripartire anche in questo caso in 10 rate annuali.


    Immagine Post
    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

  4. In data 15/11/2017 11:00:40 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    L'Auto ad aria compressa

    100 Km con 77 centesimi. Diffondiamolo TUTTI!!! 77 centesimi è il costo della luce elettrica necessaria per fare un pieno, Zero Emissioni è l'indice di inquinamento dal tubo di scappamento: solo aria fredda! Ma allora perchè non è mai stata messa in commercio?
    La benzina oggi, l'idrogeno domani, sono comunque entrambi guinzagli molto ben progettati. Una macchina che non abbia quasi bisogno di tagliandi nè di cambi olio, che sia semplice e fatta per durare e che consumi soltanto energia elettrica, non fa guadagnare abbastanza. Quindi deve essere eliminata, nascosta insieme a chissà cos'altro in quei cassetti di cui parlava Beppe Grillo tanti anni fa..


    Immagine Post
    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

  5. In data 11/11/2017 22:46:21 a pubblicato
    Sócrates Mueses
    Sócrates Mueses


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Un commento al Profilo di:

    Dinochka Dinka
    Dinochka Dinka
    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 1 Persona/e
    1. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

Pagine: first pre 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 next last Pagine Totale: 191   

capabarra21lg.gif

LE TUE MANI

Grande è la gioia che provo quando posso stringere le tue mani.
Sento esprimere tutte le cose che non mi hai mai detto,
sento che ancora mi vuoi bene,
anche se non te l'ho mai chiesto.
Nelle tue mani ho messo il mio cuore
e tutto l'amore vero e sincero.
Il tempo è passato ma il mio sentimento non è mai cambiato è ancora forte e vivo.
Spero ancora di stringere le tue mani,
sentire che col pensiero mi sei vicina.
Ti prego! non negarmi la gioia di un tuo saluto
e la speranza che un giorno non lontano,
ancora io possa stringere le tue mani.

capabarra39ec.gif e-mail0.gif posta.jpg