logo
Newseletter Accedi Registrazione Lavora Con Noi Aiuto
topgan gmail facebook twitter linkedin instagram
logo in movimento
Logo
sito

La Bacheca del sito di TopGan da dove potete vedere quello che succede nel sito e potete postare quello che pensate e pubblicare i vostri articoli, annunci tutto gratuitamente.
Se volete condividere in questa bacheca il vostro sito o articolo e una pagina inserite questo codice qui sotto nel vostro sito o pagine da condividere e poi basta un click e tutto sarà condiviso.

Modificate la parte dove dice: Url della tua pagina con l’url da condividere.

<a title="Aggiungi a TopGan" rel="nofollow" target="_blank" href="https://www.topgan.it/sharing?url=Url della tua pagina"><img style="width: 100%" src="https://www.topgan.it/Images/topgan-logo-255x252.png" alt="topgan"></a>

Nuovo Post
annulla
  1. In data 02/04/2024 14:21:02 a pubblicato
    TopGan
    TopGan


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Comunità Energetiche Rinnovabili

    Grazie alla conversione in legge del Decreto Milleproroghe 162/2019, sono state introdotte anche nel nostro Paese le“ Comunità Energetiche Rinnovabili” (o Energy Community) previste dalla Direttiva Europea RED II (2018/2001/UE). Ma che cos'è una comunità energetica? Una comunità energetica consiste in un’associazione tra cittadini, attività commerciali, pubbliche amministrazioni locali e piccole/medie imprese che decidono di unire le proprie forze con l’obiettivo di produrre, scambiare e consumare energia da fonti rinnovabili su scala locale. Insomma, in questo modo si intende creare una rete decentralizzata in cui è richiesta la partecipazione attiva e consapevole di ogni cittadino: i membri della comunità sono impegnati nelle varie fasi di produzione, consumo e scambio dell’energia, promuovendo una gestione sostenibile dell’energia, all'interno di un nuovo modello energetiche. Oltre a sfruttare l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione, le comunità energetiche rinnovabili garantiscono una riduzione dello spreco energetico e promuovono la condivisione di un bene fondamentale a un prezzo concorrenziale. La loro diffusione permette di soddisfare il fabbisogno energetico della popolazione e di proporre nuovi modelli socioeconomici incentrati sulla sostenibilità e la circolarità, senza ricorrere all'utilizzo dei combustibili fossili

    Come funziona una comunità energetica

    Vediamo innanzitutto come creare una comunità energetica (o energy community). Il primo passo da compiere è la costituzione di un’entità legale tra i futuri soci della comunità, siano essi persone fisiche, piccole o medie imprese, enti territoriali o amministrazioni pubbliche locali.
    Dal momento che, per legge, lo scopo di una comunità energetica non può essere il profitto, le forme più comunemente utilizzate per ragioni di praticità e convenienza sono quelle dell’associazione. Il passo successivo consiste nell'individuare l’area dove installare l’impianto (o gli impianti) di produzione, che dev'essere in prossimità dei consumatori.
    In corso di valutazione la forma giuridica più consona dal punto di vista fiscale e di gestione.
    Questo significa, per esempio, che una PMI oppure una Pubblica Amministrazione possono installare un impianto fotovoltaico, rispettivamente sul proprio stabilimento produttivo o scuola, e condividere l’energia prodotta e immessa in rete con i cittadini del Comune che hanno deciso di far parte della comunità. Allo stesso modo si possono costituire comunità di quartiere, comunità agricole, comunità di borgo e così via. L’impianto non deve necessariamente essere di proprietà della comunità: può essere messo a disposizione da uno solo o più dei membri partecipanti o addirittura da un soggetto terzo.

    Questo significa, per esempio, che una comunità di cittadini che producono possono condividere l’energia prodotta e immessa in rete con i cittadini del Comune che hanno deciso di far parte della comunità. Allo stesso modo si possono costituire comunità di quartiere, comunità agricole, comunità di borgo e così via. L’impianto non deve necessariamente essere di proprietà della comunità: può essere messo a disposizione da uno solo o più dei membri partecipanti o addirittura da un soggetto terzo.

    Se non visualizzi il documento non si dispone di Adobe Reader o il supporto PDF in questo Web browser.
    Clicca qui per scaricare il PDF.



    Immagine Post
    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 2 Persona/e
    1. TopGan
    2. Florentina Trifonova

    Nessuno ha commentato questo post

  2. In data 12/05/2024 11:11:40 a pubblicato
    Florentina Trifonova
    Florentina Trifonova


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png



    Immagine Post
    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 2 Persona/e
    1. Florentina Trifonova
    2. TopGan

    Questa post ha prodotto 2 commenti.

  3. In data 02/05/2024 18:46:33 a pubblicato
    Florentina Trifonova
    Florentina Trifonova


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Domenica,5maggio in Bulgaria si festeggia la Pasqua ortodossa.Si preparano uova colorati.


    Immagine Post
    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 2 Persona/e
    1. Florentina Trifonova
    2. TopGan

    Nessuno ha commentato questo post

  4. In data 01/05/2024 08:16:34 a pubblicato
    Florentina Trifonova
    Florentina Trifonova


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Buona festa 1 maggio!



    Immagine Post
    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 2 Persona/e
    1. Florentina Trifonova
    2. TopGan

    Questa post ha prodotto 2 commenti.

  5. In data 28/04/2024 22:15:04 a pubblicato
    Florentina Trifonova
    Florentina Trifonova


    Condividi
    o
    Commenta
    Condividi.png

    Un commento alla Foto di: Florentina Trifonova

    Messenger_creation_f532cccd-d660-4f51-b501-90ebe8d8490b
    Messenger_creation_f532cccd-d660-4f51-b501-90ebe8d8490b

    Mi piace
    OK
    Questo post piace a: 2 Persona/e
    1. TopGan
    2. Florentina Trifonova

    Nessuno ha commentato questo post

Pagine: pre 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 next last T.: 361

capabarra21lg.gif

LE TUE MANI

Grande è la gioia che provo quando posso stringere le tue mani.
Sento esprimere tutte le cose che non mi hai mai detto,
sento che ancora mi vuoi bene,
anche se non te l'ho mai chiesto.
Nelle tue mani ho messo il mio cuore
e tutto l'amore vero e sincero.
Il tempo è passato ma il mio sentimento non è mai cambiato è ancora forte e vivo.
Spero ancora di stringere le tue mani,
sentire che col pensiero mi sei vicina.
Ti prego! non negarmi la gioia di un tuo saluto
e la speranza che un giorno non lontano,
ancora io possa stringere le tue mani.

capabarra39ec.gif e-mail0.gif posta.jpg